Alternative naturali agli ormoni tiroidei

August 26

La ghiandola tiroide colpisce ogni tessuto nel vostro corpo. Posizionato nella parte anteriore della gola sopra la trachea, questa ghiandola a forma di ala regola il metabolismo del corpo ed equilibrio del calcio, secondo UMM.edu. La ghiandola secerne ormoni contenenti iodio, T4 e T3, che attivamente si legano ai recettori sulle cellule su tutto il corpo. Se avete un disturbo della tiroide, è in genere da un ipotiroidismo, ipotiroidismo, o un'iperattività della tiroide, ipertiroidismo. Ci sono farmaci come pure opzioni naturali per la funzione della tiroide; rivolga al medico circa i vostri bisogni specifici. Vitamine e opzioni alternative possono impatto il vostro attuale farmaco della tiroide e richiedono un monitoraggio diligente.

Ghiandola tiroide essiccato

Un'alternativa a un farmaco sinteticamente fatto è un farmaco naturale fatto dall'essiccato, o essiccati, ghiandola tiroide di un animale, di solito di maiale. Utilizzato in casi di ipotiroidismo, questo tipo di farmaco contiene entrambi tiroxina e triiodotironina, ormoni necessari dalla ghiandola tiroide. Farmaci sintetici tradizionali contengono solo tiroxina, Stati mayoclinic.com. Farmaci della tiroide essiccato ancora richiedono la prescrizione di un medico e non devono essere confusi con i concentrati ghiandolare trovati nei negozi di alimentari. Si rivolga al medico circa la sua condizione, e che tipo di farmaco è meglio per voi.

Selenio

Il selenio è un minerale che svolge un ruolo importante nella funzione della tiroide. Esso è utilizzato per convertire l'ormone T4 in T3 ormone attivo, un processo biochimico che è fondamentale per la funzione adeguata della tiroide. Bassi livelli di selenio possono portare a problemi di tiroide come gozzo, secondo uno studio pubblicato in "American Journal of Clinical Nutrition" nel febbraio del 1993. Un altro studio ha trovato che il completamento del selenio ha contribuito a ripristinare i livelli normali di ormoni tiroidei. Pubblicato in "Acta Biologica Hungarica" nel giugno 2010, il Dr. IB Amara e colleghi hanno trovato che forniscono selenio ai ratti con ipotiroidismo era vantaggioso. Parlare con il medico di selenio, come troppo nella vostra dieta può essere tossico.

Niacina

Secondo l'edizione di giugno 1995 del "Mayo Clinic Proceedings", niacina, o vitamina B3, in realtà può abbassare i livelli dell'ormone tiroideo. I pazienti nello studio sono stati dati l'acido nicotinico o niacina, e avevano valutato i livelli di ormone tiroideo. Dr. K.M. Shakir e colleghi scoprirono che l'amministrazione nicotinico ha abbassato i livelli dell'ormone tiroideo, ma non ha indotto l'ipotiroidismo. Niacina può essere utile per i casi di ipertiroidismo, anche se i risultati non sono garantiti. Parlare con il medico di niacina prima di utilizzare.

Iodio

La ghiandola tiroide ha bisogno di iodio per rendere gli ormoni T3 e T4. Secondo "The tiroide Sourcebook" da Sara M. Rosenthal, pH.d., il corpo richiede solo una piccola quantità di iodio al giorno, circa 150 microgrammi. Tuttavia, molti paesi in tutto il mondo hanno diete standard che sono carenti di iodio, che rende difficile ottenere anche quella piccola quantità. Bassi livelli di iodio possono portare a ipotiroidismo e un ingrossamento della ghiandola tiroide, o gozzo. Troppo iodio, secondo il libro, può anche causare i gozzi; Pertanto, è importante discutere i vostri bisogni dietetici con il medico prima del complemento con iodio.