Sintomi di una cisti sul fegato

October 3

Una ciste sul fegato colpisce circa il 5 per cento della popolazione, di cui quasi il 95 per cento non sviluppano i sintomi, secondo la clinica di Cleveland. Una ciste del fegato è un sac fluid-filled che si sviluppa lungo il fegato, il più grande organo del corpo umano. Se una persona sviluppa sintomi di una cisti del fegato in genere dipende dalla dimensione della ciste; grandi cisti del fegato possono causare sintomi, mentre le cisti del fegato più piccole generalmente no. Le persone che sviluppano sintomi di una cisti sul fegato dovrebbero consultare un medico per la cura e ulteriore valutazione.

Dolore addominale

Sintomatico persone possono sviluppare da lieve a grave dolore addominale a causa di una ciste del fegato, rapporti di Dr. Michael Picco con la Mayo Clinic. Sensazioni di dolore si localizzano in genere la parte superiore destra dell'addome, che corrisponde alla posizione del fegato all'interno del corpo umano. Se la cisti del fegato continua ad aumentare di dimensioni, sensazioni di dolore addominale possono aumentare anche progressivamente. Persone che soffrono di dolore addominale improvviso o grave devono contattare un medico come questo sintomo può essere un segno di un'appendicite o una rottura di cisti.

Gonfiore o pienezza

Rigonfiamento dell'addome causato da una ciste del fegato può portare a sensazioni di pienezza addominale o gonfiore nella gente con questa circostanza, spiega il sito paziente UK. Le persone colpite possono notare che la regione addominale appaia anormalmente dilatato, allargata o arrotondati e può essere tenera al tatto. Inoltre, sensazioni di pienezza possono contribuire ad una temporanea diminuzione dell'appetito in alcuni pazienti.

Dolore alla spalla

Se una ciste del fegato continua a gonfiarsi può rompersi e iniziano a sanguinare. Una ciste del fegato che sanguina nella cavità addominale può causare severo della spalla e dolore addominale nelle persone colpite, segnala la Cleveland Clinic. Sanguinamento in genere scompare senza ulteriore intervento medico e sensazioni di dolore progressivamente diminuiscono un paio di giorni dopo una rottura di cisti del fegato. Dolore addominale e alla spalla può anche essere segni di appendicite o una rottura di cisti ovarica, e le persone colpite dovrebbero cercare assistenza medica tempestiva per garantire la ricezione di un trattamento adeguato.