Caratteristiche dei capillari rotti

June 15

Caratteristiche dei capillari rotti

Capillari rotti frequentemente colpiscono le gambe, il volto e il naso. Possono apparire bluastro, rosso o viola a colori con sottili segni infilati sotto la superficie della pelle. Capillari rotti sono anche denominati perché si diffondono come una rete o una ragnatela delle vene del ragno. Essi sono spesso causati dalle pareti dei capillari di ampliamento e restrizione quindi, portando infine alla lacerazione. È importante avere qualche conoscenza di base sulle caratteristiche dei capillari rotti ad applicare le adeguate misure di prevenzione e trattamento.

Rosso della pelle del viso

Vene rotte possono fare la faccia sembrare anormalmente rosso e a volte causare disagio. Il rossore può iniziare come una condizione chiamata rosacea, che è una condizione infiammatoria della pelle causata da vasi sanguigni dilatati, creando un look arrossato sulle guance e altre parti del viso. Come persone di età e le pareti dei capillari crescono più sottili con frequente avvenimento delle vene rotte, questo diventa una condizione più comune. Secondo Epione Medical Center, normalmente, vene rotte secondarie non sono problemi di salute gravi e possono essere ignorate. Tuttavia, la preoccupazione per le persone affette è la sgradevole aspetto estetico del viso.

Spider vene sulle gambe

Problemi nella circolazione del flusso di sangue dalle gambe al cuore possono causare capillari rotti.

Gravità può creare un riflusso di sangue, che è vietato da piccoli valvole trovati nelle gambe. Questo può causare problemi di circolazione del sangue, che può essere agitato da lunghi periodi di seduta o in piedi nello stesso posto o posizionare ulteriormente. Invecchiare è un altro fattore chiave nello sviluppo delle vene varicose. Spider vene appaiono quando la pressione nella vena aumenta al punto di sconfiggere la resistenza della parete della vena. Secondo VeinDirectory.org, quando scendono i livelli di estrogeni nel corpo di una donna, viene ridotta capacità dei vene di resistere a elevati livelli di pressione.

Naso rosso-rosato

Rotto i capillari sul naso sono uno degli effetti collaterali più noti di consumo di alcol. L'alcool dilata i vasi sanguigni nella pelle, che rende alcolisti suscettibili allo sviluppo di un naso rosso. Secondo la cura della pelle suggerimenti Online, ogni volta che viene consumata una bevanda alcolica, vasi sanguigni aprire e alla fine rimangono aperti permanentemente fino a quando non perdono il loro tono. Bere eccessivo può condurre alla dilatazione cronica dei capillari e vampate di calore che non va via. Il fumo è ancora un'altra causa di capillari rotti sul naso, come si esaurisce la vitamina C, il corpo ha bisogno per una buona salute capillare. Ulteriormente, i capillari non sono in grado di resistere a calore estremo, così eccessiva esposizione al sole può anche causare capillari rotti.