Cause di arrossamento del viso, prurito e gonfiore

March 11

Cause di arrossamento del viso, prurito e gonfiore

Panoramica

Arrossamento del viso, prurito e gonfiore possono derivare da una condizione cronica della pelle, punture di insetti o una reazione allergica ad una sostanza incriminata. Determinare la causa di un focolaio spesso aiuta a prevenire gli episodi di ricorso e l'accompagnamento imbarazzo, irritazione e frustrazione. Persone che utilizzano recentemente prescritto farmaci dovrebbero parlare con il proprio medico circa gli effetti collaterali, come viso, gonfiore, prurito e arrossamento può essere fra loro.

Rosacea

Rosacea è una comune causa di arrossamento del viso, prurito e gonfiore. Secondo il governo u. s., questa condizione colpisce più di 14 milioni di persone. L'esatta causa della rosacea non è noto, tuttavia più comunemente colpisce persone di carnagione con capelli biondi, tra 30 e 50 anni di età. Rosacea spesso corre nelle famiglie. Non esiste una cura per questa circostanza, tuttavia, gli antibiotici e farmaci topici possono ridurre i sintomi.

Eczema

Eczema, chiamato anche dermatite atopica, è una condizione cronica che generalmente compare nell'infanzia, ma può continuare nell'età adulta o derivano più tardi nella vita. Pensato per derivare da un malfunzionamento del sistema immunitario, la condizione causa di focolai di urti sollevati che prurito, si gonfiano e fuoriuscita di fluido. Il volto è un luogo comune per l'eruzione di emergere. Anche se nessun test esista per diagnosticare l'eczema, i medici fanno affidamento sugli esami medici della pelle e un'anamnesi per determinare se un'eruzione è il risultato di eczema.

Punture di insetti

Immediata, gonfiore, prurito e rossore sul viso può derivare da una puntura d'insetto. Ulteriori sintomi, come intorpidimento, bruciore e formicolio sono anche comuni, a seconda del tipo di morso dell'insetto. Il morso da una formica di fuoco o di pungere da un ape o una Vespa di solito produce dolore. Punture di zanzara, delle pulci o acari, tuttavia, rischiano di causare solo prurito. Nella maggior parte dei casi, questi morsi sono trattabili a casa con impacchi di ghiaccio e farmaci antistaminici. In rari casi, una reazione allergica può verificarsi, con conseguente sintomi potenzialmente letali come difficoltà di respirazione, dolore toracico o shock. L'attenzione medica immediata diventa necessario.

Dermatite da contatto

Esistono due tipi di dermatite da contatto: dermatite irritante da contatto e dermatite di contatto allergica. Dermatite di contatto irritante è il più comune delle due condizioni, derivando dal perpetuo contatto con una sostanza irritante come il sapone, cosmetici o altri prodotti per l'igiene. Dermatite di contatto allergica risultati da esposizione ad un allergene come gioielli, edera velenosa o prodotti chimici. Quando si sviluppa un'allergia, rimane per tutta la vita, causando epidemie con anche piccole quantità di esposizione all'allergene. I sintomi per entrambe le circostanze comprendono arrossamento, prurito e gonfiore del viso. Nei casi più gravi di dermatite allergica da contatto possono sviluppare vesciche.