Quali sono i trattamenti per un Hemangioma del fegato?

July 9

Emangioma sul fegato, indicato anche come hemangioma del fegato, Emangioma epatico e hemangioma cavernoso, è un tumore benigno che si sviluppa sul fegato. Il tumore è costituito da vasi sanguigni formati irregolarmente. MayoClinic.com dichiara i hemangiomas del fegato in genere causano effetti collaterali avversi e non necessitano di trattamento. Se sono abbastanza grandi, tuttavia, il tumore può premere contro altre strutture interne, con conseguente sintomi che richiedono intervento medico.

Rimozione chirurgica

Hemangioma del fegato può richiedere un intervento chirurgico per rimuovere il tumore. Secondo MayoClinic.com, i medici determinare quanto facilmente il tumore può essere rimosso prima a suggerire questo corso d'azione. Durante questa procedura il chirurgo taglierà il tumore dalla superficie del fegato mentre cercava di evitare qualsiasi tessuto uninvolved. A seconda delle dimensioni e la posizione del hemangioma, porzioni di fegato sano possono anche devono essere rimossi. L'enciclopedia di chirurgia prende atto che il fegato continuerà a funzionare normalmente dopo l'intervento chirurgico.

Arresto del flusso sanguigno

I medici possono suggerire procedure che fermano la circolazione del sangue al hemangioma del fegato. Il chirurgo limiterà la quantità di sangue tumore riceve da legare il rifornimento di sangue principale o iniettando dell'arteria principale di hemangioma con un farmaco di bloccarlo. Questo intervento si restringe il hemangioma ma non ferire o diminuire la quantità di flusso di sangue al fegato.

Trapianto di fegato

Anche se rari, i pazienti con grandi o hemangiomas multipli possono richiedere un trapianto di fegato. Secondo la University of Southern California, un paziente che necessitano di un fegato di donatore deve passare attraverso la prova medica ed essere inserito in una lista d'attesa. Per ricevere un nuovo fegato, il paziente deve soddisfare criteri stabiliti dal United Network per la condivisione di organo.

Un paziente con un fegato di donatore sarà prendere farmaci immunosoppressori per il resto della sua vita, secondo la University of Southern California. Questi farmaci mantengono il corpo da combattimento fuori o rifiutare il nuovo fegato.

Radioterapia

I pazienti che subiscono la radioterapia riceverà elevate quantità di energia sotto forma di onde simili a raggi x o raggi gamma, secondo i centri di trattamento del cancro dell'America. Questi raggi di energia aumentata ridurre il tumore, conseguente a una diminuzione nei sintomi negativi. L'obiettivo di radiazione è di lasciare il tessuto sano illeso.