Sintomi della neuropatia di rene

July 12

I reni filtrano il sangue e regolano l'equilibrio fluido nel corpo. I reni rimuovere i rifiuti prodotti e fare gli ormoni che mantenere le ossa forti. Se i reni iniziano a fallire e sono in grado di filtrare correttamente, le tossine possono accumularsi e causare danni ai nervi o neuropatia. Inoltre, la neuropatia può essere un effetto collaterale di dialisi. Mentre non vi è attualmente alcuna cura, opzioni di trattamento possono aiutare.

Atrofia muscolare

Se i nervi sono danneggiati a causa di malattia renale, i segnali dal cervello non sono in grado di raggiungere i muscoli. Nel corso del tempo, questo può condurre ad atrofia o sprecare via del muscolo, avverte il fondamento nazionale del rene. Muscoli interessati possono diventare deboli e i riflessi possono essere alterati o assente. Attività come salire le scale e salire e scendere una sedia può diventare più difficile. Se i muscoli delle braccia sono deboli, forza di presa può essere persa pure. Debolezza muscolare può essere accompagnata da crampi muscolari o spasmi. In alcuni casi, questo livello di neuropatia è un segno di grave malattia renale.

Intorpidimento

Neuropatia causata da malattia renale può causare sensazioni di intorpidimento e formicolio nelle zone colpite. Questa condizione spesso colpisce i nervi più lungo in primo luogo, come quelli delle gambe e poi gradualmente colpisce la parte superiore del corpo, secondo MayoClinic.com. Nei casi più gravi, danni ai nervi possono provocare una perdita parziale o totale della sensazione. Questo può influenzare la capacità di camminare, mantenere l'equilibrio e sentire le sensazioni come freddo e caldo. In alcuni pazienti, si verifica il contrario, e c'è una grande sensibilità al tatto. In questi casi, anche leggera pressione da indumenti, lenzuola o vento può causare i sintomi.

Dolore

Non importa quale sia la causa, la neuropatia può causare dolore, secondo l'associazione di neuropatia. Il dolore può essere sordo, acuto o bruciore. Inizialmente, il dolore può verificarsi solo sporadicamente, con alcun trigger identificabili. Come la condizione progredisce, il dolore può diventare costante e sentire come scosse elettriche. Per alcuni pazienti, il dolore può essere invalidante.

Vertigini e difficoltà a respirare

I sintomi esatti sperimentati dipendono da quali nervi sono danneggiati. Secondo MedlinePlus, un servizio del National Institutes of Health, può interessare i nervi che controllano la respirazione e deglutizione, rendendo queste attività difficile. La neuropatia può anche causare problemi ai nervi che controllano il cuore. Questo può portare a fluttuazioni nella pressione sanguigna e vertigini. Visione offuscata, vescica controllo guai e movimenti intestinali, nausea e vomito sono ulteriori sintomi di neuropatia.