Frutti senza semi hanno effetti collaterali negativi?

May 28

Frutti senza semi hanno effetti collaterali negativi?

Le probabilità sono che si tende a preoccuparsi per i livelli di tossine nei frutti che si mangia più di quanto se contengono semi o non. Infatti, è possibile visualizzare consistenza in frutti come un beneficio. Semi possono essere difficile da masticare, amaro nel gusto o accidentalmente ingerito. Nonostante questi vantaggi percepiti, consistenza nella frutta può anche avere alcuni effetti collaterali negativi.

Come frutti diventano senza semi

Frutte diventano senza semi attraverso un processo noto come partenocarpia, che significa "frutto Vergine". È il processo di produrre frutti senza fecondazione. Partenocarpia può verificarsi naturalmente come una mutazione, o essere stata indotta artificialmente. Metodi utilizzati per indurre la partenocarpia includono l'impollinazione artificiale con polline alterata o morti o mediante iniezione di frutta con sostanze chimiche di sintesi.

Nutrizionale esito della consistenza

Semi in alcuni frutti possono essere fonti ricche di sostanze nutrienti quali oli essenziali, vitamine e minerali. Per esempio, semi dell'uva contengono fitoestrogeni che possono proteggere le donne dalle malattie cardiache. I semi sono anche buone fonti di fibra, che svolge diversi ruoli nel vostro corpo, come sopprimere l'appetito, stabilizzando i livelli della glicemia e aumentando l'attività dell'intestino. Frutti senza semi piccoli non possono fornire questi vantaggi.

Vantaggi di partenocarpia e consistenza

Partenocarpia è vantaggioso in condizioni dove l'impollinazione è poveri---per esempio, durante le temperature di congelamento---che limita la produzione di raccolto. Inoltre, può essere difficile per alcuni frutti impollinare o fertilizzare come zucca di estate o pomodori. In alcuni casi, consistenza può aumentare la consistenza e la conservabilità dei frutti, per esempio nel caso di anguria e melanzane, secondo uno studio pubblicato sulla rivista "Nutrienti" nel 2009. Inoltre, i semi in alcuni tipi di frutta, come mele e albicocche, possono contenere piccole quantità di tossine come il cianuro. Questi semi possono essere pericolosi in grandi quantità o masticata.

Effetti negativi di partenocarpia

A volte frutti prodotti attraverso partenocarpia possono essere deforme, più piccola e colorata in apparenza, secondo uno studio pubblicato sulla rivista "Fisiologia vegetale" nel luglio 2007. Alcune specie, quali cetriolo, può anche essere più morbida texture quando prodotta attraverso partenocarpia. Inoltre, in termini di produzione di raccolto, alcuni ambientalisti sono preoccupati che producono colture senza semi diminuisce la biodiversità, che riduce la resistenza di specie di piante alla malattia. Essi sottolineano inoltre che il trasferimento di geni da colture senza semi può causare piante non modificato diventare sterile o non producono semi.

Assunzione quotidiana di frutta

Pelle e polpa di frutta vengono caricati anche con vitamine, minerali e altri nutrienti come gli oli essenziali e sostanze fitochimiche. Pelle di frutta è anche una buona fonte di fibra. Così anche se non si stanno consumando semi, sei ancora ricevendo una serie di sostanze nutrienti. Per aumentare il vostro apporto nutrizionale da frutti, mangiare diversi tipi di frutta. Provare a mangiare due a due e mezzo tazze di frutta ogni giorno. Si consiglia di consumare la frutta nella loro forma grezza, piuttosto che come succhi di frutta.