I segni & sintomi del consumo eccessivo del carboidrato

August 31

I segni & sintomi del consumo eccessivo del carboidrato

Gli americani consumano carboidrati in quantità spesso superiori a 300-400 grammi al giorno. La maggior parte dei carboidrati nella dieta americana standard provengono da cereali, verdure ricche di amido, zucchero, frutta, yogurt e latte. Il 2010 Dietary Guidelines for Americans consiglia che il 45% al 65% delle calorie provengono da carboidrati. Se si consumano più di quanto il tuo corpo può gestire, si può iniziare a sperimentare alcuni problemi di salute.

Aumento di peso

Uno dei primi segni di un'assunzione eccessiva di carboidrati è aumento di peso o l'incapacità di perdere peso. Non solo un'assunzione di carboidrati in eccesso contribuisce alla vostra dieta calorie in eccesso, stimola anche il rilascio di grandi quantità di insulina. Livelli elevati di insulina consentono di controllare i livelli di zucchero nel sangue di spalare lo zucchero circolante nel sangue, che è il risultato della digestione dei carboidrati contenenti gli alimenti, nelle vostre cellule, dove viene immagazzinato come grasso.

Livelli di zuccheri nel sangue

Durante il processo di digestione carboidrati si scompongono in glucosio, o zucchero, che viene assorbito nel flusso sanguigno. I carboidrati più mangi, più in alto i livelli di zucchero nel sangue aumentano dopo aver mangiato. L'insulina è liberato solitamente dal vostro pancreas negli importi che sono proporzionali agli aumenti nei livelli di zucchero nel sangue. Tuttavia, con il tempo, il pancreas può diventare meno efficiente nella produzione di queste grandi quantità di insulina. Se si dispone di prediabete o diabete, il pancreas è già mostrando segni di stanchezza. Di conseguenza, l'assunzione eccessiva di carboidrati potrebbe portare a livelli di zuccheri nel sangue e diabete incontrollato.

Alti livelli di trigliceridi

Tuoi trigliceridi idealmente devono essere inferiore a 150 milligrammi per decilitro per mantenere sano il tuo cuore. Mangiare troppi carboidrati è associata con i livelli elevati di trigliceridi, mentre diminuendo l'assunzione di carboidrati può aiutare a riportare questi livelli nella gamma desiderabile, secondo un documento pubblicato nell'agosto 2005 in "Nutrizione & metabolismo."

Livelli di colesterolo HDL basso

Colesterolo HDL è spesso denominato il colesterolo buono che protegge il cuore dalle malattie cardiovascolari. Idealmente, il colesterolo HDL dovrebbe essere 60 milligrammi per decilitro o più. Una dieta di alto-carb è spesso associata a livelli più bassi di colesterolo HDL. In uno studio pubblicato nel maggio 2004 di "Annals of Internal Medicine", il gruppo mangiare una caloria-limitati, alto contenuto di carboidrati dieta ha avuto un calo di 1,6 milligrammi per decilitro nei loro livelli di colesterolo HDL, mentre il gruppo assegnato alla dieta low-carb potenziato loro HDL da 5,5 milligrammi per decilitro.