Il rischio di eccessiva assunzione di creatina

September 27

Il rischio di eccessiva assunzione di creatina

Creatina, una molecola non essenziale che si trova naturalmente nel corpo, è conosciuta ampiamente per il suo uso come integratore sportivo, specialmente da culturisti e atleti competitivi. Mentre gli integratori di creatina possono essere in grado di aumentare la massa muscolare e migliorare le prestazioni atletiche, ci sono anche rischi potenziali associati con il supplemento d'amplificazione delle prestazioni. Alte dosi di creatina possono causare una serie di effetti collaterali comuni e possono rappresentare un rischio per i reni.

Sicurezza di creatina

La NCAA, né il Comitato Olimpico Internazionale classifica creatina come una sostanza vietata. Se creatina era una sostanza ad alto rischio nota per causare problemi di salute, che potrebbe non essere autorizzata da queste organizzazioni. Secondo University of Maryland Medical Center, integratori di creatina sono generalmente sicuri, ma possono rappresentare un rischio se consumato in dosi eccessive. Inoltre, il corpo smetta di produrre una propria creatina come un modo per riconquistare l'omeostasi quando quantità elevate di creatina supplemento sono presi regolarmente.

Segnalati effetti collaterali gravi di dosi elevate

La University of Maryland Medical Center segnala che gravi effetti collaterali, in particolare danni renali, può essere associati con le dosi elevate di creatina. Un rapporto pubblicato su l'US Food e Drug Administration sito conferma questo. Essa afferma che la maggior parte delle accuse contro creatina, per quanto riguarda i suoi effetti sulla salute, preoccupazione renale o la funzione del rene. La relazione di FDA include una custodia in cui creatina il completamento è stato collegato ad un atleta che è morto della malattia renale. Il rapporto descrive anche un altro paziente con la malattia renale, che stava prendendo creatina ma visto i problemi di salute si allontanano dopo l'assunzione di creatina non è più. La relazione rileva, tuttavia, che approfondite ricerche sugli effetti della creatina sulla funzione renale non ha mostrato alcuna reazione avversa.

Effetti indesiderati comuni di dosi elevate

Gli effetti indesiderati più comuni che possono verificarsi con l'uso di creatina sono legati anche a dosi più elevate. Secondo il Dr. Ray Sahelian, nausea, feci molli, sconvolto, crampi allo stomaco, aumento di peso, diarrea e della debolezza di solito si verificano quando vengono utilizzati più di 5 grammi di creatina al giorno. La University of Maryland Medical Center, osserva che gli effetti collaterali della creatina può anche includere vertigini, ipertensione, disfunzione del fegato e danni renali. Maggior parte della ricerca ha trovato che la creatina provoca effetti collaterali importanti quando utilizzato per finchè sei mesi alla volta.

Dosi consigliate

Per evitare la potenziale gravi ed effetti collaterali più comuni associati con l'uso di creatina, essere sicuri di rimanere entro la dose giornaliera raccomandata. Un massimo di 5 grammi di creatina al giorno dovrebbe essere utilizzato, anche se la University of Maryland Medical Center rileva che una "fase di carico," in cui quattro dosi di 5 grammi al giorno (per un totale di 20 grammi) può essere utilizzata per due a cinque giorni. Se si sceglie questo metodo, dovrebbe seguire una dose di 2 grammi al giorno successivo "mantenimento". Integratori di creatina non devono essere utilizzati da bambini o adolescenti o quelli con problemi renali. Prima di iniziare la creatina, assicurarsi di consultare il medico per determinare se si è abbastanza sano per utilizzare creatina.