Sintomi di danno del nervo dell'occhio

February 12

Sintomi di danno del nervo dell'occhio

I componenti motori, sensoriali e visivo dell'occhio sono gestiti da 5 dei 12 nervi cranici. Danni a uno qualsiasi di questi nervi possono causare sintomi di manifestare secondo la specifica funzione di quel particolare nervo. I nervi che sono collegati all'occhio sono nervi cranici II, III, IV V e VI, che sono anche rispettivamente noti come ottico, oculomotore, trocleare, trigemino e nervi abducente.

Difetti visivi

La retina, situata nella parte posteriore l'occhio converte luce in impulsi elettrici. Il nervo ottico conduce questi impulsi dalla retina al cervello. Yale University, spiega che, quando il nervo ottico è danneggiato, può causare cecità totale o parziale.

Il nervo oculomotore conduce impulsi per la pupilla e muscoli ciliari dell'occhio. La pupilla Controlla quanta luce è consentita nell'occhio, e muscoli ciliari controllano la forma dell'occhio, che colpisce la capacità della lente di messa a fuoco. Un fallimento della pupilla per rispondere ai cambiamenti di luce e un'incapacità di focalizzare correttamente la lente potrebbero causare danni al nervo oculomotore.

Craniche mononeuropatia III è una condizione dove nel nervo oculomotore è danneggiato, da diabete, o compressione del nervo. Si manifesta a volte come visione doppia. Disturbi visivi causati da Craniche mononeuropatia possono a volte essere permanente.

Debolezza muscolare

Yale elenca 3 nervi, oculomotori, trocleare e abducente, che conducono gli impulsi nervosi ai muscoli che permettono l'occhio rilevare visivamente gli oggetti in movimento. Cranial mononeuropatia III può causare gli occhi per essere disallineati a causa di uno squilibrio nei nervi che controllano il movimento degli occhi. Danno del nervo oculomotore può anche causare le palpebre struggersi, perché il nervo oculomotore invia impulsi motori per il muscolo di superioris di palpebrae di levator della palpebra superiore.

Nistagmo

Il nistagmo è una condizione in cui l'occhio si muove involontariamente, più spesso da un lato a altro. A volte è osservato in casi di danni al nervo oculomotore. Displasia setto-ottica è un disordine congenito principalmente che interessa il nervo ottico, ma può essere accompagnato da disturbi oculomotori, osserva il Dr. Andrea Langmann del reparto di Oftalmologia presso l'Università medica di Graz.

Dolore

Danni ai nervi che colpiscono l'occhio possono anche causare dolore, sia all'interno dell'occhio stesso, o che si manifesta come un mal di testa, secondo il National Institutes of Health.