Tempo regole per pallavolo

September 27

Tempo regole per pallavolo

Partite di pallavolo ufficiale non hanno limiti di tempo che regolano la lunghezza del gioco. In un torneo regolare, squadre vincono una partita di pallavolo vincendo due dei tre set. Durata del gioco varia perché alcuni raduni punto potrebbero richiedere più tempo. Governante associazioni di pallavolo, come la Federation Internationale de Volleyball e USA Volleyball, hanno stabilito regole di pallavolo ora. Allenatori e giocatori devono capire queste regole per evitare sanzioni di gioco.

Sessione di warm-up

Le norme prevedono il tempo per le squadre per riscaldarsi prima di una partita. Secondo regolamento FIVB, se le squadre hanno già avuto un tribunale disponibile per l'uso, essi possono riscaldarsi per circa sei minuti sul campo di gioco. In caso contrario, squadre hanno diritto a una sessione di warm-up di 10 minuti. Capitani delle squadre possono richiedere separata warm-up della durata di tre o cinque minuti. Sessioni USAV regole stato warm-up dovrebbero durare 5-10 minuti. Le squadre possono optare per dividere il tempo di warm-up ugualmente e utilizzare tutta la Corte, o squadre possono condividere il tempo di riscaldamento intera di sputare la Corte nel mezzo, perpendicolare con la rete.

Che serve

L'arbitro fischia la chiamata per il serv dopo ha determinato entrambe le squadre sono nelle posizioni corrette e il server ha il possesso della palla. Dopo il fischio è soffiato, il server dispone di otto secondi per servire la palla. USAV regolamenti includono la regola che età 14-e-sotto squadre devono servire entro cinque secondi dal fischio. In questo gruppo di età, se il giocatore commette un servizio sballottamento errore, l'arbitro deve autorizzare nuovamente il servire ancora una volta con un altro fischio e il tempo ricomincia tutto da capo.

Timeout

Ogni squadra può richiedere fino a due valori di timeout di 30 secondi durante la partita di pallavolo. Nel mondo di FIVB e competizioni ufficiali FIVB, funzionari concedono automaticamente "timeout tecnico" della durata di 60 secondi una volta i direttivi raggiunge otto e 16 punti durante imposta uno a quattro. Nel decidere, quinto set, squadre riceveranno solo due timeout di 30 secondi.

Intervalli di gioco

Il tempo tra ogni gioco viene chiamato un intervallo. Tutti gli intervalli di giochi devono essere di tre minuti, dando tempo di squadre per modificare i lati e informare i funzionari di line-up giocatore. Regole di pallavolo e di USAV consentono all'organizzatore di gioco a richiesta un intervallo esteso fino a 10 minuti tra il secondo e il terzo set.

Ritardi di gioco

Giocatori o allenatori possono creare ritardi di giochi attraverso azioni improprie, ad esempio sostituzione ritardi, interruzioni di giochi prolungate e ripetute richieste improprie. Il primo reato di ritardo genera avviso di ritardo. Qualsiasi risultato di ulteriori ritardi in una penalità di ritardo. Penalità di ritardo dare un punto e il servire alla squadra avversaria.

Lesioni

Nel caso di un grave incidente a un giocatore, l'arbitro interrompe immediatamente la partita e permette al giocatore di ricevere assistenza medica. Se il giocatore è in grado di continuare, il suo team può effettuare una sostituzione. Se il team ha usato tutti il numero consentito di sostituzioni per partita, l'allenatore può fare una "sostituzione eccezionale" Se un altro giocatore è disponibile. Se l'allenatore non può effettuare una sostituzione legale o eccezionale, i funzionari possono concedere il giocatore un tempo di recupero di tre minuti.

Interruzioni di gioco prolungate

Se circostanze impreviste - come meteo, guasto delle apparecchiature o condizioni pericolose - interrompono il gioco, l'organizzatore di gioco deve tentare di ricreare condizioni normali. Se le interruzioni non superiori a quattro ore, la partita continua con lo stesso punteggio, giocatori e posizioni, purché il gioco continua sul campo stesso. Se squadre devono giocare su un altro tribunale, squadre devono riprodurre il set interrotto utilizzando la stessa formazione di partenza. Se interruzioni del gioco superano le quattro ore, squadre devono riprodurre l'intera corrispondenza.