Allenamento della forza per le persone con malattia di Parkinson

October 13

Allenamento della forza per le persone con malattia di Parkinson

Malattia di Parkinson è una malattia neurodegenerativa caratterizzata dalla perdita di dopamina nel cervello, che si traduce nel motore, l'umore e cambiamenti conoscitivi. Malattia di Parkinson è trattata solitamente con il farmaco. Aggiunta di allenamento della forza per il piano di trattamento può migliorare miglioramenti nel funzionamento.

Perdita di controllo del motore nella malattia di Parkinson

Pazienti con malattia di Parkinson soggette a interruzioni in movimento, equilibrio e controllo del motore. Rigidità, tremori e bradicinesia, definito come lentezza nell'iniziare i movimenti, sono sintomi comuni. I pazienti possono avere problemi a camminare e hanno un'andatura lenta, mescolamento e postura instabile.

Miglioramento della bradicinesia e movimento

Mancanza di forza è una delle ragioni persone con malattia di Parkinson più lento di avviare movimenti. Uno studio 2006 Dibble e colleghi ha mostrato che pazienti con malattia di Parkinson che ha eseguito le contrazioni del quadricipite ad alta potenza tre volte a settimana per 12 settimane avevano più grande volume del muscolo e forza e meglio sono stati in grado di salire le scale e spostarsi all'interno di un gruppo che ha seguito la routine di esercizio standard per il Parkinson.

Migliorare l'equilibrio

Aggiunta di allenamento della forza per la cura del morbo di Parkinson migliora l'equilibrio dei pazienti più che basta bilanciare training da solo, riferisce Hirsch e colleghi in uno studio del 2003. Pazienti che hanno fatto Allenamento di resistenza di targeting estensori del ginocchio e flessori e flessione della caviglia, nonché formazione equilibrio sistematico, erano in grado di mantenere il loro equilibrio più a lungo senza cadere che i pazienti che hanno fatto solo la formazione del bilancio. Forza inoltre è stato aumentato nel gruppo che ha fatto l'allenamento di resistenza.

Miglioramento della deambulazione

Bradicinesia si traduce spesso in un caratteristico, mischiare andatura associato con la malattia del Parkinson. Pazienti che forza addestrato due volte a settimana per otto settimane ha preso più tempo passi da gigante, camminati più velocemente e levato in piedi dritti di quanto non fossero prima di subire l'addestramento. Gli esercizi in questo studio da Scandalis e colleghi focalizzato sul miglioramento della forza degli arti inferiori.

Consigli esercizio

I pazienti con malattia di Parkinson che vogliono iniziare un regime di esercizio dovrebbero prima consultare i loro medici. L'American College of Sports Medicine raccomanda forza formazione due o tre volte a settimana per gruppo muscolare. Ogni sessione dovrebbe consistere di otto a 10 ripetizioni, e pazienti di Parkinson potrebbero essere più semplice di eseguire queste utilizzando macchine di allenamento della forza. Allenamento della forza può essere combinato con moderata attività aerobica, come il nuoto o a piedi e stretching per migliorare la flessibilità.