I verdure perdono sostanze nutrienti quando cotto?

May 19

I verdure perdono sostanze nutrienti quando cotto?

Si dovrebbe mangiare tra 2,5 e 6,5 tazze di frutta e verdura al giorno, a seconda delle esigenze caloriche, raccomanda la pubblicazione "Dietary Guidelines for Americans, 2010." Se avete intenzione di cucinare le verdure, è utile sapere cosa riserva migliore metodi di cottura, o addirittura migliorare, il loro valore nutrizionale.

Livelli antiossidanti

L'Università di Parma in Italia analizzato bollente, vapore e la frittura per determinare gli effetti di questi metodi hanno contenuto fitochimico di carote, zucchine e broccoli. Hanno trovato fumante e bollente verdure conservate la maggior parte dei antiossidanti. Inoltre hanno trovato un aumento nei livelli di antiossidanti in tutte queste verdure cotte, concludendo che cucinare può effettivamente contribuire ad aumentare i livelli antiossidanti. Essi attribuiscono questo alla capacità di cottura per ammorbidire le fibre degli ortaggi e aumentare la disponibilità degli antiossidanti.

Perdite di vitamina

Salute di Columbia, una divisione della Columbia University, prende atto che alcune vitamine, specialmente molte vitamine del gruppo B e vitamina C sono perso o diminuite attraverso cucinare le verdure in acqua perché essi percolare in acqua di cottura. Risparmio di acqua di cottura e utilizzandolo in zuppa o altrove aiuta a mettere lisciviate vitamine a buon uso. Dicono anche il più a lungo i tempi di cottura e maggiore il calore, il più di queste vitamine vengono perso, così breve cottura a vapore può aiutare a preservare alcune vitamine, con colore e sapore.

Conservazione di minerali

Università di Kyoto i ricercatori hanno condotto uno studio sull'influenza di cottura sul contenuto minerale. Loro risultati, pubblicati nella "Gazzetta di nutrizionali scienza e Vitaminology," trovano che molti minerali vengono persi durante la cottura. Monitoraggio di potassio, sodio, calcio, magnesio, fosforo, ferro, zinco, manganese e rame livelli, hanno trovato che cucinare è diminuito contenuto di minerali da una media del 60 per cento al 70 per cento. Spremere le verdure dopo l'ebollizione sostenute le maggiori perdite. Parching, frittura e stufare le verdure hanno provocato le perdite meno.

Enzimi e altri composti

Alcuni enzimi ed altri composti vengono distrutti attraverso la cottura. Ad esempio, un enzima chiamato mirosinasi, trovata in broccoli, aiuta a liberare il fegato degli agenti cancerogeni, ma viene distrutta dal calore. Allicin, il composto responsabile per aglio e forte gusto cipolle e odore, inoltre viene distrutta dalla cottura. Allicin può aiutare a combattere i batteri e parassiti, secondo un articolo pubblicato sulla rivista scientifica "Microbi e infezione." Ma altri composti, come il licopene di cancro-combattimento dei pomodori, diventano più disponibili attraverso la cottura.