Ragioni mediche per fluido intorno il cervello del bambino

December 26

Ragioni mediche per fluido intorno il cervello del bambino

Liquido cerebrospinale è costituito da un liquido incolore protettivo che ricopre il cervello e il midollo spinale della superficie del sistema nervoso centrale, secondo il sito neuroscienze per bambini. Lo scopo del fluido cerebrospinale è quello di trasportare gli ormoni, proteggere il cervello e rimuovere i rifiuti. Idrocefalia o fluido intorno al cervello si verifica quando l'eccesso di liquido cerebrospinale esercita una pressione supplementare sul cervello, causando a gonfiarsi. Mentre la causa esatta di fluido intorno al cervello varia, può essere causato da una varietà di condizioni mediche.

Idrocefalia congenita

I neonati possono avere fluido intorno loro cervello a seguito di una malattia genetica chiamata idrocefalo congenito. Circa quattro su ogni 1.000 bambini dalla nascita ai tre mesi di età sono diagnosticati con la idrocefalia, secondo KidsGrowth.com. Idrocefalo congenito è di solito causato da anomalie genetiche o complicazione prenatale. Si verifica quando la quantità di liquido all'interno della cavità del cranio aumenta rapidamente, creando una pressione in eccesso all'interno della testa ed espandendo le ossa del cranio ad un'apparenza più grandi del normale. Il KidsGrowth.com stima che 250.000 bambini prematuri nascono ogni anno con questa condizione. Questa condizione può causare gravi danni cerebrali, la distruzione del tessuto di cervello o la morte se non viene trattato immediatamente.

Tumori cerebrali

Tumori al cervello possono causare un bambino avere fluido intorno il suo cervello, secondo Hospital di California Lucile Packard Children a Stanford. Tumori cerebrali aggiungere pressione al cervello quando uno o più dei ventricoli o le cavità piene di liquido di solito scarico liquido cerebrospinale che è bloccata, intrappolando l'eccesso di liquido all'interno del cervello. Quando un bambino sviluppa fluido intorno al cervello da un tumore al cervello, si potrebbero verificarsi vomito, sonnolenza e/o irritabilità. In alcuni casi gravi, i bambini possono soffrire cardiaco in diminuzione e la funzione respiratoria, coma o morte come conseguenza l'eccesso di liquido che circonda il loro cervello.

Nascita prematura

Una delle complicazioni più gravi della nascita prematura è fluido o sanguinamento attorno al cervello. Sanguinamento che circonda il cervello si verifica quando i ventricoli all'interno del cervello ingrandire come si riempiono con sangue extra. I bambini nati prima o a 32 settimane della gravidanza sono a più alto rischio di sanguinamento sul cervello, secondo March of Dimes. Questi bambini sono diagnosticati solitamente da un ultrasuono iniziale e tendono a iniziare sanguinamento entro i primi tre giorni di vita. Mentre la maggior parte delle emorragie cerebrali sono lievi e risolvono sui loro con poco o nessun problemi duraturi, sanguinamenti gravi possono causare danni al cervello, paralisi cerebrale e/o problemi di apprendimento e comportamentali. In alcuni casi, un neurochirurgo può inserire un tubo nel cervello del bambino nel tentativo di drenare i liquidi in eccesso e ridurre il rischio di danni al cervello.