Qual è la distanza intorno a una pista da corsa per ogni corsia?

November 28

Qual è la distanza intorno a una pista da corsa per ogni corsia?

Oggi piste correnti variano in lunghezza da meno di 100 yarde a maggiore di 400 metri. Nel corso del tempo l'umanità ha scelto di correre perché è divertente, per consegnare qualcosa o per ottenere un beneficio per la salute. A volte è utile eseguire una traccia ma quanto è quel giro intorno alla pista? Nel 1913 la International Amateur Athletic Federation è stato formato dai rappresentanti di 16 paesi e ha stabilito gli standard per gli eventi sportivi tra cui la distanza intorno a una pista da corsa.

Antichi e moderni in esecuzione eventi

Alle prime Olimpiadi registrate concorrenti corse corse compreso uno sprint di uno-stade, una gara di due-stade e un Long-Distance eseguire che variava dai sette ai 24 stadi. Un stade era una lunghezza dello stadio di Olympia. Esecuzione per sport sbiadito da interesse pubblico per molti anni, ma fu reintrodotta al pubblico nel 1866 con i primi campionati inglesi. Circa 30 anni dopo, nel 1896, i primi giochi olimpici moderni si tenevano fuori della Grecia dove concorrenti corse corse di 100 metri e fino.

Tipi di piste da corsa

Piste da corsa possono essere localizzati al coperto o all'aperto e le superfici possono essere fatto di sporcizia compattato o sostanze sintetiche. La pista sterrata compattata è il meno costoso ma il più pericoloso da quando la superficie diventa bagnati tasche della forma di fango e la superficie di scorrimento diventa scivolosa. Ci sono diversi tipi di superfici di piste sintetiche che forniscono una superficie di corsa di durata eccezionale, uniformità e sicurezza. Tracce sintetiche sono sempre sicuro però più suscettibile ai danni provocati da uso improprio. È comune che gli utenti delle piste sintetiche vengono chiesto di eseguire solo sulle corsie esterne.

Disegni moderni Track

Piste da corsa costruite oggi sono progettati per essere conformi alle linee guida stabilite dalla IAAF. In tali orientamenti, la linea di rilevamento, che è 20-30 centimetri dall'interno della pista, misura 400 metri. Ci sono diverse varianti su come sono organizzate le curve e rettilinei con alcuni disegni avendo uguale due curve e due rettilinei uguali che sono 84,4 metri di lunghezza, mentre altri disegni hanno rettilinei fino a 100 metri di lunghezza.

Le distanze intorno ogni corsia

Poiché la distanza intorno alla pista in corsia uno, interno lane, è 400 metri la distanza intorno alla pista per le altre corsie possono essere calcolate conoscendo la larghezza della corsia e poche altre misurazioni. La formula, L = 2S + 2pi (R + (n-1) w) può essere utilizzato per calcolare le distanze intorno alla pista per le varie corsie. In questa formula L corrisponde alla distanza di lane, S è uguale alla lunghezza del rettilineo, R è il raggio della curva, n è il numero di corsia e w è la larghezza della corsia.

Poiché la IAAF ha standardizzato le larghezze di pista lane a 1,22 metri la suddetta formula calcola la distanza intorno alla pista in corsia 2 come 407,67 metri, vicolo 3 metri 415,33, lane 4 come 423 metri, vicolo 5 metri 430,66, vicolo 6 come 433,38 metri, corsia 7 come 446 metri e lane 8 come 453,66 metri.

Significato

Dato che è pratica comune che i corridori dilettanti possono essere eseguite in corsie quattro attraverso otto che può essere visto che sono in esecuzione una distanza maggiore di 400 metri per giro. Quattro volte intorno alla pista in corsia quattro è quasi 1700 metri, a 100 metri la distanza nella corsia uno. Mentre un corridore che utilizzano corsia otto per quattro giri verrà eseguito quasi a 1815 metri o 215 metri più lontano di quanto farebbero se corsero in corsia uno.