Reazioni allergiche che causa protuberanze sulla pelle

November 4

Reazioni allergiche che causa protuberanze sulla pelle

Una reazione allergica che causa protuberanze sulla pelle è spesso da dermatite allergica da contatto. Diretto contatto con un allergene provoca la zona a si infiammano. Una reazione allergica sistemica può anche causare orticaria sulla pelle. Consultare il proprio medico per una corretta diagnosi e trattamento dei dossi sulla vostra pelle.

Identificazione

Urti che si verificano da reazione allergica appaiono come lesioni che possono trasudano, crosta o apparire squamose. La zona è rosso, tenero e a volte calda al tatto. L'eruzione prude e appare di solito entro 48 ore dall'esposizione all'allergene. I dossi variano in dimensione e di solito scompaiono entro 24 ore, ma nuovi dossi possono verificarsi come rapidamente come vecchi fade.

Causa

La prima volta che si è esposti a una sostanza o materiale, i dossi non verranno visualizzati, ma il vostro sistema immunitario inizia a lavorare per produrre anticorpi per attaccare la sostanza in futuro. Allergeni, forti, come edera velenosa, possono richiedere solo una esposizione mentre altri allergeni possono richiedere diverse esposizioni prima che si verifichino urti. Alcune sostanze comuni che causano una reazione allergica sulla pelle sono metalli, piante, prodotti cosmetici, lattice, farmaci e profumi. Se si sviluppano gli anticorpi che causano una reazione allergica ad una di queste sostanze, l'allergia è presente per tutta la vita.

Trattamento

Se venite a contatto con l'allergene che scatena il tuo dossi, lavare accuratamente la zona appena possibile con acqua e sapone neutro. Sciacquare tutti i suds dalla vostra pelle e pat la zona asciutta. Questo può essere l'unico trattamento necessario per i casi lievi. Una crema non quotato in borsa e d'attualità del corticosteroide riduce l'infiammazione e arrossamento da una reazione allergica. I corticosteroidi orali sono presi per orticaria grave da una reazione allergica per ridurre l'infiammazione. Gli antistaminici alleviano il prurito associato a dermatite allergica da contatto. Preparazioni bagnate e impacchi freddi anche contribuiscono ad alleviare il prurito. Dermatite di contatto allergica cancellerà solitamente entro tre settimane.

Prevenzione

Evitare l'allergene è il modo migliore per evitare urti da una reazione allergica. Consultarsi con un allergologo per avere una prova di pelle completata per determinare l'allergene. Se l'allergene è difficile da evitare e vostra allergia è grave, iniezioni di immunoterapia sono somministrate a volte per ridurre la reazione della pelle in futuro. Indossare indumenti protettivi e guanti quando la probabilità di venire in contatto con il vostro allergene è alta. Applicare una patch termoadesiva sopra fermi del metallo sui jeans così il metallo non venire a contatto con la pelle, secondo il sito Web di Mayo Clinic.