Quante calorie un atleta dovrebbe avere un giorno?

January 3

Lo sforzo fisico richiede una grande quantità di energia, il che significa che gli atleti hanno bisogno di consumare più calorie rispetto alla media. Lo scopo fondamentale della dieta di un atleta non considera la perdita di peso, pertanto gli atleti devono utilizzare come molte calorie come bruciano. In realtà, intenti dell'atleta potrebbero essere ad ingrassare se tessuto muscolare deve essere aggiunto.

Energia

Le calorie sono una misura dell'energia all'interno del cibo. In termini tecnici, una caloria è la quantità di energia necessaria per innalzare un grammo di acqua 1 grado Celsius. Energia è necessaria da parte delle cellule per sostenere le contrazioni muscolari ripetute e facilitare le prestazioni atletiche.

Considerazioni

La quantità di calorie necessarie per sostenere un atleta dipende dalla base tasso metabolico dell'atleta e la somma totale delle attività completate in un solo giorno. Secondo esercizio fisiologi William McArdle e Frank Katch, il consumo calorico giornaliero medio per un uomo è tra 2.700 e 2.900 calorie; per una donna è 2.000 a 2.100 calorie. Un atleta avrebbe bisogno di aggiungere a questo totale tutte le ulteriori calorie consumate dagli allenamenti. Ad esempio, un funzionamento individuale di 160 lb a 8 km/h sarebbe bruciare 986 calorie in un'ora. Tale importo deve essere accompagnata nella dieta. Il corpo richiede anche di 500 calorie al giorno solo per aggiungere i muscoli.

Significato

Ogni individuo è diverso, basato su attributi personali ed il dispendio energetico, quindi l'apporto calorico dovrebbe essere altamente personalizzato. Un atleta, tuttavia, possa facilmente occupare almeno 3.000 a 4.000 al giorno; a volte può essere un po' più. Nuotatore olimpionico Michael Phelps, ad esempio, è conosciuto per consumare 12.000 calorie al giorno. Anche se questo totale è 9.500 più che la Food and Drug Administration consiglia per un giovane maschio attivo, è necessario per compensare tutte le calorie bruciate durante le 30 ore a settimana che Phelps spende in formazione.

Carboidrati

Oltre alle calorie totali, è importante considerare le calorie derivate da diverse sostanze nutrienti. Carboidrati funzionano meglio per gli atleti perché sono il più veloce combustibile da bruciare. Questo è dovuto al fatto che i carboidrati sono facilmente utilizzati come energia da parte delle cellule. Tuttavia, i carboidrati non sono immagazzinati molto facilmente. L'unica forma di carboidrati che possono essere memorizzati dal corpo sono molecole conosciute come glicogeno che sono costituite da unità di glucosio ramificati. Una volta esauriti il glicogeno e altri carboidrati, il corpo si trasforma in proteine e grassi per l'energia. Entrambe le sostanze nutrienti sono leggermente più inefficiente, dovuto al fatto che ci vuole più tempo ed energia per trasformarli in una forma utilizzabile di energia.

Caratteristiche

A causa della velocità con cui si bruciano, carboidrati dovrebbero costituire la maggior parte del vostro apporto calorico, soprattutto per gli sport di resistenza. Una strategia conosciuta come carico di carboidrati aumenta la quantità di carboidrati al 70 per cento delle calorie totali tre giorni prima di un evento. Basato su una dieta di 3.000 calorie, questo è oltre i 500 gr al giorno di carboidrati in quel lasso. Tuttavia, un certo grado di grasso viene sempre utilizzato per fornire il carburante per il corpo. Per l'esercizio moderato, circa la metà il dispendio energetico totale è derivato dal metabolismo dell'acido grasso libero. Una volta che un evento dura più di un'ora, il corpo può utilizzare prevalentemente grassi per l'energia. È importante mantenere elevato l'apporto di carboidrati, in modo che è metabolizzato per energia invece di grasso.