Assunzione di calcio con la vitamina D può causare le emicranie?

November 20

Assunzione di calcio con la vitamina D può causare le emicranie?

Il completamento combinato di calcio con la vitamina D è un regime comune usato per trattare o prevenire l'osteoporosi in adulti. Assorbimento di vitamina D attiva l'assorbimento del calcio troppo. Prendendo troppo calcio, un sovradosaggio di supplemento di vitamina D o una combinazione di entrambi, è possibile che il hypercalcemia si verifica. Questo significa che c'è troppo calcio nel sangue. Questa condizione può colpire il sistema nervoso che conducono ai vari sintomi neurologici come mal di testa.

Sintomi di ipercalcemia

Meno dell'1% della popolazione si verifica ipercalcemia. Ci possono essere molti motivi che portano a questa condizione, e due di loro sono sovradosaggio di vitamina D e del calcio. Il sintomo più comune di ipercalcemia è debolezza muscolare, sensazione di stanchezza e mancanza di resistenza. Tuttavia, mal di testa, nausea e disorientamento può anche presentarsi, che può peggiorare con il vomito e disidratazione. Infine, disturbi gastrointestinali quali dolore di stomaco e perdita di appetito sono molto comuni.

Trattamento potenziale

Casi di ipercalcemia causati da eccessiva di calcio, vitamina D o una combinazione di entrambi possono essere facilmente trattati. Katherine Zeratsky, R.D., MayoClinic.com raccomanda che il trattamento della tossicità di vitamina D può includere arresto supplementi di vitamina D e limitare l'assunzione del calcio, come pure prendendo il farmaco. Nei casi più gravi, l'ospedalizzazione può essere necessario.

Anche se abbastanza raro, ipercalcemia legate alla vitamina D overdose solitamente risultati da assunzione di una quantità eccessiva di supplementi di vitamina D, non dalla vostra dieta o troppa esposizione al sole. Il tuo corpo regola la quantità di vitamina D prodotta dall'esposizione del sole, e gli alimenti fortificati anche non contengono grandi quantità di vitamina d. Pertanto, si può ridurre la dose di vitamina D e cercare di ottenere ancora di più dal vostro cibo o esposizione del sole. In questo modo si consente al corpo di regolare la quantità relativa di sostanze nutritive e ridurre al minimo le probabilità di ipercalcemia.

Dosi consigliate

Se si prende una combinazione di vitamina D e integratori di calcio è importante rimanere entro l'indennità giornaliera raccomandata per il tuo gruppo di età. Il vostro medico può determinare con precisione la giusta dose di entrambi calcio e vitamina D. esperti in Linus Pauling Institute raccomandano che un adulto sano può tranquillamente prendere fino a 2.000 IU della vitamina D al giorno, come una dose di mantenimento.

La tua dose giornaliera di calcio dipende dalla vostra età e il sesso. Uomini adulti hanno bisogno di 1.000 mg al giorno, con una leggera aggiunta a 1.200 mg dopo l'età di 71 anni vecchio per compensare la naturale perdita di massa ossea. Gli importi equivalenti per le donne sono 1.000 e 1.200 mg dopo l'età di 51 anni.

Precauzioni

Mal di testa costante può certamente essere un segnale per il hypercalcemia. Ipercalcemia non trattata può diventare una condizione pericolosa con più condizioni secondarie derivanti da esso, come la pancreatite, ipertensione e calcoli renali. Se si verifica uno dei sintomi descritti e sei il completamento combinato della vitamina D e calcio, contattare il proprio medico. Sebbene le quantità eccessive di calcio e vitamina D possono causare ipercalcemia, ci sono altri fattori che potrebbero contribuire. Insufficienza della ghiandola surrenale, insufficienza renale, ipertiroidismo e alcuni farmaci possono causare il calcio nel sangue a salire.