Giochi per insegnare le abilità di conversazione agli anni dell'adolescenza

December 24

Giochi per insegnare le abilità di conversazione agli anni dell'adolescenza

Insegnare le abilità di conversazione agli anni dell'adolescenza può essere una sfida. Anni dell'adolescenza che sono abituati a mandare SMS, messaggistica istantanea e social networking non avere sempre la capacità di comunicazione necessarie per college o sul posto di lavoro. Arti di lingua inglese e insegnanti di parlare in pubblico utilizzano giochi come parte del loro curriculum di comunicazione globale. Utilizzando giochi simili con i ragazzi e i loro amici possa aiutarli a divertirsi imparando ancora di più circa l'importanza di buona conversazione.

Sì e no

Sì e nessun gioco aiuta ragazzi imparano a utilizza altre parole per rispondere a domande senza dire le parole "Sì" e "no". Costringendo gli adolescenti a cercare le loro menti per altre parole per trasmettere significato aiuta loro rendersi conto quanto più essi hanno da offrire in una conversazione. Inizia il gioco mettendo un adolescente su una sedia al centro del gruppo. Gli altri studenti nel gruppo chiedono l'adolescente nelle domande sedia, e l'adolescente non è permesso di non dire "Sì" o "" nelle risposte la propria. Quando la persona sulla sedia fa un errore e si utilizza una di quelle parole, lui o lei deve lasciare la sedia e la prossima persona prende una svolta. Ripetere questa operazione finché ogni adolescente nel cerchio ha avuto una possibilità sulla sedia.

Parlare di un minuto

Il gioco parla di un minuto è una divertente attività per piccoli gruppi. Dispone di un elenco di soggetti pronti che ragazzi vogliano parlare..--come sport, cinema, animali e musica e scegliere una persona nel gruppo per iniziare a conversare. Se quella persona esita, si ripete una parola, si ferma e deve pensare a cosa dire, un'altra persona nel gruppo possono dire, "esitazione", "errore" o "Ripeti" e prendere in consegna la conversazione. Prestare attenzione che l'acquisizione è legittimo. Chi è rimasto ne alla fine un minuto vince il gioco.

Dizionario

Una parte importante della conversazione di qualità è la capacità di far credere a quello che dici è vero. Il gioco di dizionario aiuta ragazzi praticare il potere della persuasione cercando di convincere gli altri che la definizione di una parola che hanno scelto è vera. Sono il primo giocatore a scegliere una parola dal dizionario che è poco noto o oscuro. Quella persona, quindi, rappresenta una definizione o condivide la definizione reale con il gruppo. La definizione deve essere completamente vero o completamente false. Sono gli altri adolescenti nelle domande chiedi gruppo sulla parola e quindi voto se la definizione data è true o false. La persona con il dizionario ottiene un punto per ogni persona che è ingannato. L'adolescente con più punti alla fine del gioco vince.

Frase-parola-Charade

Conversazione di qualità è tanto circa la scelta di parola come esso è circa la quantità di parole pronunciate tra due persone. Il gioco di frase-parola-Charade ottenere ragazzi interagire in una conversazione in tre modi: frasi, scelte di parola e linguaggio del corpo. Ogni persona del gruppo scrive tre nomi su tre piccoli pezzi di carta e li inserisce in una ciotola. Fare un cerchio grande e si dividono in due squadre contando. Il primo giocatore sceglie un pezzo di carta e poi procede a utilizzare frasi per trasmettere il significato senza usare la parola stessa, mentre il suo o suoi membri del team tenta di indovinare. Dopo ogni tentativo corretto, il giocatore sceglie un'altra parola, fino a che scada il tempo a 45 secondi. Quando ogni persona ha avuto una svolta, contare i punti da quello carte turno e posto indietro nella ciotola. Per il secondo turno, i giocatori scegliere parole fuori la ciotola ma solo utilizzano indizi di una sola parola per trasmettere il significato ai membri del team. Per il terzo turno, giocatori possono utilizzare solo sciarade per trasmettere il significato delle parole che scelgono dalla ciotola. Alla fine dei tre round, contare tutti i punti per vedere quale squadra vincerà.