Qual è la cosa più difficile di essere un genitore?

November 22

Qual è la cosa più difficile di essere un genitore?

Sebbene genitorialità ha i suoi momenti di belle, si tratta anche con alcuni brutti. Quelli sono i momenti che ti fanno a volte lunghe per le vostre giornate pre-bambino. Una delle cose più difficili sull'essere genitori si occupa di momenti in cui non si particolare cura per i vostri bambini, secondo il sito WebMD.

Quando non ti piace il tuo bambino

Dopo costante comportamento anomalo, piangendo e urlando, si potrebbe sentire completamente usurata. Rabbia, frustrazione e molte altre emozioni roil intorno nella tua mente e il corpo. Poi si arriva alla realizzazione sorprendente che non volete essere ovunque vicino il vostro bambino. Non si può stare lei, e quindi il senso di colpa imposta. Riconoscendo che tu ami il tuo bambino, ma che non ti piace lei al momento è OK. Questo non ti rende un genitore orribile.

Cosa succede quando ti senti così

Quando sei così sconvolto, Dr. Valerie Davis Raskin, uno psichiatra e autore di genitorialità, dice che si potrebbero dire le cose a tuo figlio che ti vergogni di più tardi. Potrebbe insultare il vostro bambino, gridare, urlare e minacciare. Non ti comporti come il modello di ruolo si dovrebbe essere.

Come trattare con esso

Identificare la fonte della tua paura o ansia. Ad esempio, se notate che il vostro bambino perpetua un comportamento particolarmente fastidioso che si scatena, identificare le cause di tale comportamento. Lo fa quando è affamato, stanco o annoiato? Tenta quindi di prevenire le cause di tale comportamento. Semplicemente dicendo a te stesso che egli agisce in questo modo per una ragione può aiutare si calma giù abbastanza per trovare la radice del comportamento.

Che cosa ottenere veramente innamorati pazzi

Fare un elenco dei comportamenti che ti fanno sentire come se lei non ti piace il tuo bambino ha. Non è possibile prevedere ogni uno di loro, ma è possibile identificare diversi che spesso causano che ti arrabbi. Quindi classificarli in quelli arrivare davvero sconvolto per e quelli che si possono far passare. Quando quelli che si può lasciare passano accadere, dire a te stesso le cose come, "sono sconvolto, ma vado a controllare i miei sentimenti". Si può ancora comunicare al bambino che sei scontento senza urlare o insultare lei. Quando si lavora attraverso questo processo, è possibile impedire future escalation di rabbia che provocare sentimenti negativi verso il vostro bambino e scoppi esplosivi, doloroso.