Ritalin e caffeina

May 10

Ritalin e caffeina

Forse la caffeina è la sostanza psicoattiva più comunemente consumata nel mondo, secondo Johns Hopkins Bayview Medical Center. Mentre la caffeina è ampiamente disponibile in una varietà di altri alimenti e bevande e caffè, il Ritalin è un farmaco di prescrizione riservato per le malattie diagnosticate. Queste sostanze hanno effetti sorprendentemente simili. Per domande su come la caffeina o il Ritalin può affrontare i sintomi, parlate con il vostro medico o altro operatore sanitario qualificato professionale.

Ritalin

Ritalin, cui il nome generico è il metilfenidato, è uno stimolante ampiamente prescritto del sistema nervoso centrale. Esso è usato per trattare il disordine di iperattività di deficit di attenzione, o ADHD e narcolessia, una condizione caratterizzata da attacchi di sonnolenza ai tempi inadeguati. Mentre l'esatto meccanismo attraverso il quale migliora i sintomi di ADHD non è completamente compreso, gli scienziati ritengono che il Ritalin impatti neurotrasmettitori avendo a che fare con iperattività e controllo degli impulsi. I medici hanno utilizzato psychopharmaceutical stimolanti come il Ritalin per curare l'ADHD dal 1937, secondo un articolo del 2010 sulla rivista "Deficit di attenzione e iperattività disturbi."

Caffeina

I benefici della caffeina per ADHD ed altri disturbi psichiatrici sono sottovalutati, sostiene Diogo Lara del Università Cattolica Pontificia del Rio Grande do in una carta del 2010. Naturalmente presente in caffè, tè, cioccolata e guaranà e altre piante, la caffeina è la sostanza alterano l'umore più popolare in tutto il mondo. Lara afferma che oltre a promuovere lo stato di Veglia, la caffeina aumenta l'attenzione, la vigilanza e la funzione cognitiva, qualità che sono alterati in pazienti con ADHD. Ancora, la caffeina è raramente prescritti per i sintomi di ADHD. Lara sollecita ai ricercatori di effettuare studi sperimentali per stabilire il suo ruolo nel trattamento di ADHD e patologie correlate.

Precauzioni e considerazioni

Come altre sostanze bioattive, Ritalin e la caffeina può provocare effetti negativi. Assunzione di Ritalin in eccesso può portare a agitazione, tremori, nausea, convulsioni e un battito cardiaco veloce. Dosi molto elevate di caffeina possono causare sintomi simili. Inoltre, il Ritalin è controindicato per le persone con determinate condizioni di salute, tra cui glaucoma, ipertensione severa e una storia personale o familiare di TIC.

Ritalin e combinazione di caffeina

La combinazione di Ritalin e la caffeina può avere un effetto additivo, raddoppiando la possibilità di nervosismo, insonnia e altri segni di eccessiva stimolazione quando presi insieme. Mentre un occasionale contenenti caffeina tazza di caffè, soft drink o barretta di cioccolato non è controindicato per i pazienti che assumevano Ritalin, Ritalin non deve essere combinato con le dosi di caffeina elevato come quelli trovati in compresse di caffeina o bevande energetiche ad alta potenza. Se sta assumendo Ritalin, chieda al vostro medico che cosa costituisce un sicuro livello di consumo di caffeina per voi.