Che cosa sono le ultime fasi di insufficienza epatica?

March 11

Che cosa sono le ultime fasi di insufficienza epatica?

L'ultima fase di insufficienza epatica, cirrosi, di solito si sviluppa nel corso degli anni..--anche se può verificarsi insufficienza epatica acuta. La cirrosi può essere compensata..--che significa che il fegato mantiene abbastanza funzione per eseguire processi vitali..--o non compensata, che significa che il fegato non può effettuare le funzioni normali. Circa il 75 per cento del fegato deve essere distrutto prima che diventi nonfunctioning, rapporti di condivisione in salute. La cirrosi è la terza più comune causa di morte nelle persone di età compresa tra 45 e 65, afferma il manuale di Merck.

Cause

L'abuso di alcol è la causa più comune della cirrosi, epatite e steatoepatite non alcolica - che spesso colpisce le persone obese - e malattie metaboliche anche causare la cirrosi. L'epatite C si traduce più spesso nelle fasi terminali insufficienza epatica di epatite B negli Stati Uniti, il manuale di Merck dice. Altre malattie metaboliche che portano alla fine-fase cronica insufficienza epatica includono colangite biliare, fibrosi cistica, malattia di Wilson e hematochromatosis. Insufficienza epatica acuta può verificarsi da infezione grave o sovradosaggio di farmaci tossici per il fegato, come il paracetamolo.

Sintomi

I sintomi della fase dell'estremità guasto di fegato includono ittero, una sfumatura di giallo per pelle e occhi, atrofia muscolare, perdita di peso, danni al sistema nervoso, diminuzione dell'appetito e affaticamento. Seni possono ingrandire e compattare testicoli negli uomini a causa della incapacità del corpo di abbattere dell'estrogeno. Complicanze della cirrosi scompensata includono accumulo di liquidi nell'addome chiamato ascite, vasi sanguigni dilatati nel esofago e stomaco che possa rompersi e sanguinare pesantemente ed encefalopatia, che è problemi con il pensiero e la memoria. Insufficienza renale può anche complicare stadio finale epatopatia.

Diagnosi

Gli studi del fegato come ultrasuono di imaging, tomografia computerizzata o imaging a risonanza magnetica plus anamnesi ed esame dei sintomi rende la diagnosi di stadio finale affezione epatica semplice. Biopsia, rimozione di un pezzo di tessuto del fegato, rivela il grado di fibrosi e cicatrici.

Trattamento

Non c'è nessuna cura e nessun trattamento per invertire il danno della cirrosi, una volta che si verifica, ad eccezione del trapianto dal vivo. Evitare sostanze che danneggiano il fegato, come l'alcol, può cirrosi compensata di arresto, ma una volta non compensata cirrosi si verifica, la morte ne consegue a meno che la persona riceva un nuovo fegato.

Riduzione delle complicazioni può prolungare la vita; beta-bloccanti riducono la pressione alta nell'ipertensione portale, che causa i varices. Lattulosio migliora encefalopatia aumentando il numero degli sgabelli al giorno. Diuretici per ridurre l'accumulo di liquido nell'ascite. Paracentesi, rimozione del liquido con un ago, oltre a terapia antibiotica riduce la possibilità di infezione nel fluido, chiamato il peritonitis batterico spontaneo. Dialisi può essere necessaria in caso di insufficienza renale.

Complicazioni

Oltre alle complicazioni di scompenso come l'ascite e l'encefalopatia, cancro del fegato può svilupparsi in persone con stadio finale affezione epatica--specialmente in quelli cui la malattia è stata causata dall'alcool o epatite. Anche se un trapianto di fegato è un passo positivo, ci sono meno fegati disponibili rispetto alle persone in attesa, e inevitabilmente alcune persone muoiono senza ricevere un fegato. Alcune complicazioni osta a che venga offerto un fegato, come il cancro del fegato avanzato o grave malattia cardiaca. Nella maggior parte dei trapianti centri, l'astinenza da alcol per almeno sei mesi è essenziale per essere inserito nella lista dei trapianti, segnala il manuale di Merck.