Come ottenere aiuto per un marito violento

January 25

Come ottenere aiuto per il tuo marito violento è una cosa difficile da navigare. Da un lato, piacerebbe vedere qualcuno che una volta curato sempre tutto l'aiuto che ha bisogno di essere una persona mentalmente sana. D'altra parte, cercando di aiutarlo potrebbe mettere voi e la vostra famiglia in serio pericolo. Aiutare tuo marito per ottenere aiuto per i suoi problemi di abuso è in genere più sicuro per le donne nel controllo, mentalmente o verbalmente relazioni di abuso, secondo PsychPage.com, ma questo non garantiscono la vostra sicurezza o indicare che un tipo di abuso è più sicuro di un altro. Si potrebbe pensare che dato che lui non ha danneggiato è ancora o non ha fatto del male si un po' che non sei più al sicuro, ma non c'è alcuna cosa come "solo un po' di abuso." Questo significa che ogni volta che avete a che fare con un marito violento, sei in pericolo potenziale. Assicurati di che proteggere la tua sicurezza prima.

Passo 1

Ottenere aiuto per voi stessi e i vostri figli prima. Se siete in un rapporto abusivo, lavorare con una persona di supporto di violenza domestica nella vostra comunità per rendere una sicurezza piano secondo psiconline.it. Sono dove andrete se hai bisogno di fuggire, dove potrete soggiornare se tu lasciare tuo marito e che ci si può rivolgere per supporto. Una valigia con gli elementi più importanti e averlo pronto o lasciare a casa della tua persona di supporto e quindi si può lasciare a proteggere la tua famiglia in preavviso un momento di.

Passo 2

Chiediamo il vostro supporto di comunità persona indirizzata alla gestione consulenza e rabbia a programmi nonché gruppi di sostegno di chi abusa e trattamento di droga o alcool se necessario. Parlare di se è sicuro per voi di rimanere in casa e cercare di convincerlo a cercare aiuto o se è nel vostro interesse a lasciare.

Passo 3

Parlare con tuo marito su questi programmi di trattamento, se ti senti sicuro in questo modo. Se non ti senti sicuro, utilizzare un mediatore o passare attraverso il sistema di Corte per incoraggiare tuo marito per farsi curare. Un giudice può ordinare il trattamento come parte di un'udienza per la custodia o la condanna di abuso domestico. Un assistente sociale può essere in grado di parlare con tuo marito con o senza di te presenti per aiutare a proteggere la vostra sicurezza.

Passo 4

Partecipare a qualche sessione di consulenza se suo consigliere richiesto e ti senti sicuro, ma nel complesso, fargli frequentare la consulenza da lui stesso. Ciò mantiene il focus sul suo comportamento, piuttosto che trasformare il problema in un "problema di coppie" secondo PsychPage.com. L'abuso non è colpa tua, e il suo trattamento non è il tuo lavoro.

Passo 5

Insistono che il vostro partner continua con consulenza, gruppi di sostegno, gestione della rabbia o qualsiasi altra terapia egli trova più utile per tutta la durata del vostro tempo insieme. L'abuso non è qualcosa che ha appena appena può scrollarsi di dosso dopo poche sedute. Egli è probabilmente bisogno di parecchi anni di terapia intensiva a re-imparare come trattare con la sua rabbia, problemi di controllo e problemi emotivi.

Passo 6

Cercare singoli o famiglia consulenza per voi ei vostri figli, troppo, per aiutare l'affare con qualsiasi trauma che ha causato l'abuso o eventuali problemi emotivi si possono affrontare pure.