Impatto di un umidificatore sulle allergie

May 24

Impatto di un umidificatore sulle allergie

Le allergie sono un disturbo, e può divampare in certi periodi dell'anno. Infatti, le allergie possono essere ancora peggiore all'interno della propria casa. Anche se i trattamenti medici convenzionali sono spesso la soluzione per trattare i sintomi, metodi naturali possono aiutare ad alleviare alcuni sintomi a casa sans medicina. Una soluzione consiste nell'aggiungere l'umidità nell'aria con un umidificatore.

Tipi

Secondo la Mayo Clinic, ci sono cinque tipi principali di umidificatori: evaporatori, umidificatori centrali, girante, umidificatori ad ultrasuoni e Umidificatori vapore vaporizzatori. Vapore vaporizzatori sono tra i più comuni, come sono a prezzi accessibili e venduto alle farmacie. Gli evaporatori sono dotate di ventilatori che soffiare aria attraverso un filtro umido. Centrali umidificatori sono incorporati nell'unità di condizionamento di una casa al fine di aggiungere umidità ad ogni stanza della casa. Gli umidificatori girante espellono aria fredda attraverso un disco, mentre gli umidificatori ultrasonici hanno lo stesso effetto attraverso vibrazioni ultrasoniche.

Funzione

Umidificatori imitano essenzialmente aria umida naturale aumentando l'umidità. Questo effetto è ispirato da umidità creata prima e dopo un temporale. Umidificatori sono comunemente usati durante i mesi invernali, quando l'aria è particolarmente secca. Mentre gli umidificatori sono usati occasionalmente per aiutare i sintomi del raffreddore, il sito Web Allergia sollievo 101 sostenitori loro utilizzo per il sollievo di alcuni sintomi di allergia.

Vantaggi

L'aggiunta di umidità nell'aria che creano umidificatori può contribuire ad alleviare la pelle secca, naso chiuso e congestione del seno. Secondo Allergia sollievo 101, umidificatori possono anche ridurre i sintomi dell'asma deselezionando mucose fuori delle vie aeree. L'American Academy of Allergy, Asthma and Immunology (AAAAI) raccomanda umidificatori per il trattamento di sinusite, perché l'aria al vapore aiuta ad alleviare la congestione nasale.

Utilizzo corretto

Utilizzare un misuratore di umidità per garantire livelli di corretta umidità nella vostra casa. Secondo la Mayo Clinic, l'umidità ideale nella vostra casa deve misurare almeno il 30 per cento ma non più del 50%. Se il livello di umidità scende sotto il 30 per cento, potrebbero verificarsi problemi come secchezza della gola, occhi e pelle. Gli asmatici possono diventare wheezy a causa della congestione delle vie respiratorie. Se l'umidità supera il 50 per cento, batteri e muffe possono crescere nella vostra casa. Ciò può causare una sfilza di altri problemi di salute, soprattutto se si è allergici alle muffe.

Precauzioni

Pulire l'umidificatore spesso al fine di prevenire la crescita batterica. Allergy Relief 101 punti fuori che alcuni modelli di farmacia dei vaporizzatori vapore possono depositare minerali nell'acqua durante l'uso. Questo può aggravare ancora di più le vostre allergie. Vaporizzatori di vapore sono solitamente freestanding e richiedono energia elettrica. La Mayo Clinic consiglia ai genitori di non utilizzare vaporizzatori intorno ai bambini, come il vapore caldo può causare ustioni. Se i sintomi di allergia non migliorano o se peggiorano con un umidificatore, smettere di usarlo e chiamare il medico.