Sintomi di infezione da stafilococco in infanti

July 26

Sintomi di infezione da stafilococco in infanti

I batteri del genere Staphylococcus sono onnipresenti, anche in ambienti puliti. Questi batteri colonizzano il naso e la pelle di individui sani, e mentre essi sono abbastanza patogeni, normale sistema immunitario mantenere i batteri a bada, tale che essa & rsquo; s possibile portare i batteri intorno senza ammalarsi. Mentre le infezioni da stafilococco utilizzato per appaiono per lo più in immunocompromessi, che l'incidenza dell'infezione tra i neonati sani è stato recentemente in aumento, come notato in un 2005 articolo segnalato in "P.I. di Seattle" Infezioni nei neonati possono essere molto gravi, provocando desquamazione della pelle e lasciando gli infanti suscettibili di disidratazione e altre infezioni, o possono comportare solo cutanea lieve formazione di vesciche e irritazioni. La maggior parte delle infezioni da stafilococco rispondono abbastanza prontamente agli antibiotici.

Sindrome della cute ustionata

Secondo bambini & rsquo; s Hospital di Boston, una manifestazione di un'infezione da stafilococco in infanti è arrossata, peeling della pelle che sembra come se esso è stato bruciato & mdash; da qui il nome & ldquo; sindrome della cute ustionata. & rdquo; Questo processo di malattia si manifesta prima attraverso febbre e arrossamento della pelle. Vescicole piene di liquido cominciano a formarsi sulla pelle, generalmente intorno all'ombelico dei neonati. Quando le bolle pop, lasciano zone crudi, umido in cerca del peeling pelle dietro. La sindrome comprende anche sintomi sistemici, tra cui febbre, brividi e disidratazione. Mentre la sindrome della cute ustionata può essere life-threatening, generalmente risponde al trattamento antibiotico.

Follicolite

Un altro sintomo di infezione da stafilococco in infanti è follicolite, secondo KidsHealth. Lo stafilococco può colonizzare i follicoli piliferi, che conduce alle ampie aree di pelle irritata e prurito che può ricoprirsi di dossi pus-riempita. Mentre una buona igiene aiuta a chiarire i casi lievi di follicolite, lasciato incontrollato, l'infezione può diffondersi nelle ghiandole sebacee, o produttori di petrolio, della pelle, producendo grandi tasche piene di infezione chiamati foruncoli. Questi sono generalmente molto dolorosi e può richiedere un trattamento antibiotico.

Impetigine

KidsHealth osserva inoltre che stafilococco infezioni può portare a impetigine, che è una formazione di vesciche intorno al naso e la bocca. Mentre impetigine è abbastanza comune nei bambini in età scolare, può colpire anche i neonati esposti a stafilococco. Vesciche riempiono con liquido, quindi pop, lasciando crostose, arrossate aree di strati profondi esposte della pelle. Perché essa & rsquo; s causata da un infezione batterica, impetigine è contagiosa. Il contagio è aggravato dal fatto che le bolle spesso prurito, portando gli infanti a zero a loro. I batteri sotto le unghie possono quindi essere trasmessa ad altri neonati o bambini.

Meningite

In alcuni casi, infezioni da stafilococco possono causare meningite, o un'infezione degli strati del tessuto che circonda il midollo spinale ed il cervello. Mentre i sintomi più comuni di meningite sono rigidità e dolore del collo e mal di testa, questi sintomi possono essere abbastanza difficili da notare in infanti. Come tale, la meningite Foundation of America raccomanda guardando i neonati per irritabilità, nausea, vomito e difficoltà di alimentazione. Meningite da stafilococco è diagnosticata attraverso una puntura lombare e quindi viene trattata con antibiotici.