Sono fagioli della soia buono per il diabete?

May 15

Sono fagioli della soia buono per il diabete?

Semi di soia contengono quantità ricchi di proteine vegetali. Gli americani mangiano comunemente soia e alimenti di soia al posto di proteine animali nelle diete vegetariane, ma scienza suggerisce la soia è utile per più appena loro contenuto proteico. Semi di soia forniscono una fonte concentrata di composti chiamati isoflavoni, noto anche come fitoestrogeni, perché la loro struttura è simile all'ormone femminile estrogeno. Questi composti offrono potenziali benefici per gli individui con il diabete.

Vantaggi donne postmenopausali con diabete

L'insulino-resistenza è una caratteristica comune del diabete di tipo 2 e si verifica quando le cellule diventano insensibili agli effetti di insulina. Avere il diabete di tipo 2 aumenta il rischio di malattie cardiache, soprattutto per le donne postmenopausali. I dati suggeriscono soia avvantaggiare le donne postmenopausale con diabete di tipo 2, secondo uno studio pubblicato nell'edizione di ottobre 2002 "Della cura del diabete." Lo studio ha trovato che i phytoestrogens in soia diminuisce il rischio di malattia cardiaca migliorando la resistenza all'insulina e colesterolo nelle donne in postmenopausa con diabete di tipo 2.

Migliora il controllo Glycemic

Il completamento della soia può aiutare il controllo del glucosio nel sangue se hai il diabete tipo 2, ricercatori in rapporto di Corea in uno studio che coinvolge i partecipanti che hanno preso 69 grammi di polvere di soia tre volte al giorno per quattro settimane. Il completamento della soia ha provocato significativi miglioramenti nei livelli di glucosio post-pasto e del glucosio digiuno, secondo lo studio, pubblicato sulla rivista "Pratica di nutrizione e ricerca" nel settembre 2008.

Aiuto per le complicazioni diabetiche del rene

La nefropatia è una complicazione comune del diabete che si verifica quando le strutture del rene chiamate nefroni subiscono danni. Gli individui con diabete esibiscono spesso nefroni che addensare e diventano sfregiati nel corso del tempo. In un esperimento sugli animali, gli scienziati hanno scoperto il consumo della soia aiuta con lo sfregio del rene e la funzione. In un articolo pubblicato nell'edizione di dicembre 2010 di "Evidence-Based Complementary e medicina alternativa", i ricercatori hanno postulato che mangiare soia per migliorare il controllo del glucosio può impedire le complicazioni quali la nefropatia.

Fermentato vs non fermentato

Semi di soia hanno un indice glicemico basso e sono ricchi di fibre, che li rende una buona aggiunta alla vostra dieta se si soffre di diabete di tipo 2. La dimensione della dose per i fagioli, tra cui semi di soia, 1/2 tazza è cotto. Se siete interessati in aggiunta alla vostra dieta di semi di soia, semi di soia fermentati appaiono più vantaggioso per il diabete di tipo 2 rispetto alle varietà non fermentato, secondo una revisione pubblicata in "Nutrition Research" nel gennaio 2010.