Quali sono i trattamenti per un'infezione delle vie urinarie streptococco gruppo B?

May 17

Quali sono i trattamenti per un'infezione delle vie urinarie streptococco gruppo B?

Lo streptococco di gruppo B (GBS) è un batterio sferico che è trovato comunemente nel digestivo e del tratto genitale inferiore di molti individui, ma può causare infezioni del tratto urinario (UTI) nei neonati e nei soggetti immunocompromessi. I sintomi comuni associati con GBS UTIs includono minzione frequente e dolorosa, lieve febbre e dolore addominale. Secondo un articolo pubblicato nell'edizione del febbraio 2000 del medico di famiglia americano, GBS è responsabile di UTIs in circa il 5 per cento delle donne incinte e può portare a conseguenze gravi come la rottura prematura delle membrane e parto prematuro.

Antibiotici

Gli antibiotici sono i farmaci di scelta per trattare UTIs ha causato dallo streptococco B. Appartenente alla famiglia dei beta-lattamici quali penicillina G, ampicillina e cefalosporine come cephalexin antibiotici sono più comuni antibiotici usati per trattare le infezioni delle vie urinarie GBS. Questi farmaci agiscono interrompendo la parete cellulare batterica, causando la morte delle cellule e di perdita. Gli antibiotici possono essere somministrati per via orale o per via endovenosa a seconda delle condizioni del paziente. La durata della terapia è di solito per sette a 10 giorni e il dosaggio dipende dall'età del paziente e la gravità della condizione. Donne incinte con GBS UTI dovrebbero ricevere i farmaci per via endovenosa durante il travaglio. I Centers for Disease Control & prevenzione Stati che è importante amministrare gli antibiotici durante il travaglio e non prima che come GBS ha la tendenza a crescere rapidamente.

Allergie ai farmaci sono comuni con tutti i beta lattamici antibiotici e i segni, secondo MayoClinic.com, comprendono eruzione cutanea, orticaria, difficoltà respiratorie e gonfiore del viso. Clindamicina ed eritromicina sono prescritti in tali casi, anche se diversi ceppi di GBS sono resistenti a questi antibiotitcs. Vancomicina è l'altra alternativa e funziona bene contro le infezioni del tratto urinario GBS. Disturbi gastrici come mal di stomaco, nausea e vomito sono gli effetti indesiderati più comuni di vancomycin.

Fluidi

Consumo di grandi quantità di fluidi aiuta a scovare i batteri dal tratto urinario, contribuendo con il trattamento. Tenere almeno otto a 10 bicchieri di acqua al giorno. In pazienti con gravi infezioni debilitanti, fluidi possono essere somministrati per via endovenosa utilizzando una sacca e un ago ipodermico.

Antipiretici

Antipiretici sono farmaci che abbassare la temperatura corporea e possono essere usati per trattare la febbre che è associato con le infezioni delle vie urinarie GBS. Antipiretici come il paracetamolo, ibuprofene e aspirina sono disponibili in farmacia senza prescrizione medica e possono essere preso come e quando richiesti. Tuttavia, secondo MayoClinic.com, aspirina e ibuprofene non sono consigliate per le donne incinte. L'aspirina è anche non raccomandato per bambini di età inferiore che 18 anni di età a causa del rischio di sviluppare una condizione grave conosciuta come sindrome di Reye caratterizzata da gonfiore del cervello e del fegato.

Farmaci anticolinergici

Farmaci anticolinergici aiuto alleviare la minzione frequente e dolorosa di sintomi che sono spesso associati con infezioni delle vie urinarie GBS. Gli anticolinergici come l'ossibutinina sono disponibili sotto forma di compresse e possono essere assunto per via orale con o senza cibo. Effetti indesiderati comuni di ossibutinina includono secchezza della bocca, secchezza degli occhi, visione offuscata, stipsi lieve, diarrea e nausea. Drugs.com inoltre mette in guardia contro l'uso di ossibutinina in donne in gravidanza perché il suo effetto sul feto non è completamente noto.