Diabetico totali di zucchero negli alimenti

June 16

Diabetico totali di zucchero negli alimenti

Diabete mellito (DM) è un disordine endocrino caratterizzato dall'incapacità del corpo di sintetizzare o rispondere ad un ormone chiamato insulina. In una persona sana, l'insulina è prodotta dal pancreas ed è responsabile di abbassare i livelli di zucchero nel sangue, promuovendo l'assorbimento cellulare di glucosio. Ci sono tre tipi principali di DM; digitare un DM (T1DM), due DM (T2DM) e diabete gestazionale. Nonostante le differenze fisiologiche sottostante tra i tre tipi, tutti condividono un fattore comune. Vale a dire, tutti gli individui diagnosticati con il diabete devono monitorare da vicino la loro dieta e controllare la loro assunzione di carboidrati al fine di evitare pericolosi picchi o crash nei livelli di glucosio (zucchero) nel sangue. Nel 1950, l'American Dietetic Association, l'American Diabetes Association e la U.S. Public Health Service progettato il sistema di cambio diabete alimentare per aiutare i diabetici a monitorare la loro assunzione di carboidrati. Questo sistema divide gli alimenti in cinque gruppi basati sul loro importi contenuti e calorici dei nutrienti. Tali gruppi sono carboidrati, grassi, carne e sostituti della carne, fast food e cibi di combinazione.

Contiamo i carboidrati utilizzando il sistema di scambio di diabete

Diabetico totali di zucchero negli alimenti

Carboidrati agiscono come fonte principale del nostro corpo di energia, con ogni grammo fornendo quattro calorie. Si trovano principalmente in frutta, verdura e cereali come pasta, riso, avena e pane. L'indennità giornaliera raccomandata (RDA) per i carboidrati è 130 g per i maschi e le femmine di età compresa tra 19 e 50 anni. Secondo l'American Diabetes Association, si consiglia di limitare la quantità di carboidrati ingeriti da 45 a 60 g ad un pasto al fine di mantenere livelli di glucosio nel sangue costante. Per contare il tuo carboidrati, iniziare da ottenere i diabete alimentare Exchange elenchi per i carboidrati. Questi sono disponibili online o in qualsiasi libro di testo introduttivo di nutrizione. È importante notare che il gruppo del carboidrato è ulteriormente suddivisa nei seguenti sottogruppi: amido, frutta, latte, verdure e altri.

Amido

Diabetico totali di zucchero negli alimenti

Il sottogruppo di amido comprende alimenti come pane, cereali, fagioli secchi e cracker. Ogni dose di amido fornisce 15 g di carboidrati. Per esempio, una fetta di pane, 1/2 tazza di pasta cotta, due torte di riso o 1/2 tazza di lenticchie contano come una porzione di amido e contengono 15 g di carboidrati.

Frutta

Diabetico totali di zucchero negli alimenti

Frutta fornisce una ricchezza di vitamine essenziali, minerali e fibre. Come l'amido, una porzione di frutta contiene 15 g di carboidrati. Ad esempio, una piccola mela, tre date o 1 tazza di fragole conta come una porzione di frutta e fornisce 15 g di carboidrati. Come regola generale, una porzione di frutta è un piccolo frutto fresco, 1/2 tazza di succo di frutta o 1/4 tazza di frutta secca.

Verdure

Diabetico totali di zucchero negli alimenti

Le verdure sono ricche fonti di fibre, vitamine, minerali e antiossidanti protettivi. Secondo la lista di scambio, ogni porzione di verdure fornisce solo 5 g di carboidrati. In generale, 1 tazza di verdure crude o 1/2 tazza di verdure cotte conta come una porzione di verdura e contiene 5 g di carboidrati. È importante notare che alcune verdure, come piselli, patate, mais e zucche contengono grandi quantità di amido e sono così chiamate Verdure amidacee. Quelle verdure appartengono al gruppo di amido e forniscono 15 g di carboidrati per porzione.

Latte

Diabetico totali di zucchero negli alimenti

Il latte è una fonte ricca di proteine e calcio, nutrienti essenziali per una crescita sana e lo sviluppo. Secondo il sistema di scambio, ogni dose dal gruppo latte contiene 12 g di carboidrati. Una porzione di latte è 3/4 di tazza di yogurt bianco o scremato 1 tazza, basso contenuto di grassi o latte intero. Altri prodotti lattiero-caseari, come il formaggio, non contengono una considerevole quantità di carboidrati e sono quindi esclusi dall'elenco di exchange del carboidrato.

Altri carboidrati

Il sistema di scambio di diabete include un sottogruppo di ulteriori carboidrati dal titolo "altri carboidrati". Questo sottogruppo comprende prodotti alimentari, quali brownies, biscotti e gelati. Oltre a carboidrati, questi alimenti contengono solitamente elevate quantità di grasso dietetico.

Etichette dei prodotti alimentari

Nonostante il fatto che il sistema di cambio è abbastanza completa, si potrebbe non essere in grado di trovare alcuni elementi su di esso. In tal caso, fare riferimento all'etichetta di cibo ogni volta che è possibile determinare la quantità di carboidrati per porzione.