Studi su calcio, magnesio e zinco per alleviare l'artrite

September 23

Studi su calcio, magnesio e zinco per alleviare l'artrite

Le condizioni artritiche sono piuttosto comuni negli Stati Uniti, con la maggior parte dei casi colpisce le donne, secondo il Centers for Disease Control and Prevention. L'artrite è un termine generale per articolazioni dolorose, rigidità e gonfiore. Il CDC prevede che il numero dei casi di artrite aumenterebbe di oltre il 34% tra il 2005 e il 2030. Sono stati effettuati studi per valutare l'efficacia di calcio, magnesio e zinco nel trattamento dell'artrite. Alcuni studi hanno mostrato risultati promettenti, mentre altri erano meno conclusivi. Consultare il fornitore di assistenza sanitaria prima di prendere qualsiasi integratore.

Calcio

Studi su calcio, magnesio e zinco per alleviare l'artrite

L'analisi effettuata dal gruppo di patologie del sistema muscoloscheletrico Cochrane nel 2003 combinato i risultati di cinque studi condotti su un totale di 274 pazienti. I ricercatori hanno dimostrato che calcio e vitamina D ha impedito la perdita significativa dell'osso in pazienti con osteoporosi, artrosi e artrite reumatoide. I risultati ha dichiarato che tutti i pazienti che ricevono trattamento steroide, specialmente quelli per le condizioni artritiche, deve essere somministrato calcio. Uno studio pubblicato nel 2008 in "Reumatologia artrite," nel frattempo, ha valutato se il completamento orale del calcio era utile nell'artrite reumatoide nei bambini. Al contrario lo studio Cochrane, questi ricercatori hanno trovato che anche se l'assorbimento del calcio è stata aumentata quando prese con vitamina D, vitamina D, né calcio migliorata massa ossea nei bambini.

Magnesio

Uno studio pubblicato in "Reumatologia" nel 1979 confrontato gli effetti di colina magnesio trisalicylate, o CMT, con gli effetti di acido acetil-salicilico--che è la normale aspirina..--sull'artrite reumatoide. CMT è stato trovato per avere risultati superiori, producendo una maggiore riduzione gonfiore delle articolazioni. CMT è un farmaco antinfiammatorio non steroideo contenenti magnesio. Nel 2002, il "Journal of American Medical Association" ha pubblicato un articolo sul rapporto tra le malattie croniche e vitamine e minerali. Questo studio ha mostrato che il magnesio è utile nella terapia per l'edema cerebrale, costipazione, stanchezza cronica, diabete a causa di insulino-resistenza e malattia cardiovascolare, ma ha avuto nessuna indicazioni per problemi articolari come l'artrite.

Zinco

Nello stesso studio pubblicato nel "Journal of the American Medical Association" nel 2002, lo zinco è stato trovato per produrre una riduzione significativa nell'osteoporosi e artrite reumatoide. Dosi superiori a 150 milligrammi di zinco, tuttavia, sono state indicate per ridurre i livelli di rame nel corpo e del magnesio. D'altra parte, un articolo pubblicato nel 2008 nel "Archivum Immunologie et Therapiae Experimentalis" indicato che orale dello zinco è stato trovato per essere inefficaci nella terapia di artrite reumatoide.