Circa i mirtilli e gotta

November 9

Circa i mirtilli e gotta

La gotta è una forma di artrite che può causare improvvisi e forti attacchi di dolore, gonfiore e rigidità. Gotta può essere un problema intermittente o costante, se non trattata adeguatamente, e gli attacchi possono variare da lieve a grave. Mentre la dieta da sola non causa gotta, mangiare cibi sbagliati possono contribuire allo sviluppo di questa malattia. Se è stato diagnosticato con la gotta, il medico può consigliare quali alimenti, quali i mirtilli, dovrebbero essere inclusi o esclusi dalla vostra dieta.

Gotta

Il vostro corpo fa naturalmente acido urico, ed è anche un sottoprodotto creato quando si digeriscono gli alimenti che contengono purine. Se troppo acido urico si accumula nel corpo, i reni possono avere problemi di filtraggio, che possono portare allo sviluppo di cristalli. Questi cristalli possono depositarsi nelle articolazioni e causare gotta. Attacchi di gotta possono venire improvvisamente; mentre qualsiasi zona del corpo può essere influenzata, si verifica più comunemente nell'alluce. A seconda della gravità dei tuoi attacchi, si può essere in grado di gestire i sintomi con la dieta o farmaci per diminuire la quantità di acido urico nel corpo così come per ridurre il dolore e gonfiore, secondo il sito di medico di famiglia potrebbe essere necessario.

Cibi da evitare

Una parte importante della gestione di gotta è quello di bere molta acqua e limitare l'assunzione di cibi ad alto contenuto di purine. Mentre il vostro corpo fare una certa quantità di acido urico, può aiutare a diminuire il livello nel sangue riducendo l'assunzione di determinati alimenti, tra cui fegato, aringhe, acciughe, sgombri, carne rossa, tonno, gamberetti, aragosta e capesante.

Un obiettivo generale è quello di limitare il consumo di fonti animali di proteine per 4 a 6 once al giorno, suggerisce la Mayo Clinic. È inoltre necessario guardare l'assunzione di alcool, perché l'alcool ostacola la capacità del vostro corpo per espellere l'acido urico. Altri alimenti che sono alti in purine sono acciughe, asparagi, fagioli secchi, piselli e funghi. Limitando l'assunzione di alimenti di alta Purina può non si cura della gotta, ma in alcuni casi può limitare la frequenza e la gravità degli attacchi.

Alimenti da includere

Le stesse linee guida mangiare sane che si applicano a perdere peso e gestione delle malattie cardiache, diabete e cancro possono essere seguite da coloro che vivono con la gotta. Scopo di ottenere un sacco di carboidrati sani, quali cibi integrali, perché i carboidrati aiutano il tuo corpo a sbarazzarsi di eccesso di acido urico. È anche importante per ottenere circa due-quattro porzioni di frutta ogni giorno per soddisfare le esigenze nutrizionali del vostro corpo, e tutti i frutti, tra cui mirtilli, sono ammessi, poiché i frutti sono a bassi contenuto di purine, le note di University of Pittsburgh Medical Center. Una porzione di mirtilli è 1/2 tazza in scatola o una tazza fresca. Se si sceglie di succo o mirtilli in scatola o surgelati, andare per i prodotti che sono a bassi contenuto di calorie e zuccheri.

Benefici di mangiare mirtilli

Mentre tra cui mirtilli nella vostra dieta da sola non curare la gotta, fanno parte di una dieta complessivamente sana. I mirtilli sono ricchi di antiossidanti e fibra, e vale la pena di una tazza vi fornirà un quarto del fabbisogno giornaliero di vitamina C, secondo l'American Dietetic Association. Essi sono senza grassi e una tazza ha solo 80 calorie, quindi mangiarli al posto di snack zuccherati o dolce può aiutare a perdere peso, che è anche importante quando si cerca di controllare gli attacchi di gotta.