Esercizio e perdita improvvisa dell'udito

June 20

Esercizio e perdita improvvisa dell'udito

Secondo Colorado otorinolaringoiatria Associates, una perdita della capacità uditiva neuro-sensoriale improvvisa è caratterizzata come un cambiamento in audizione di 30 decibals su tre frequenze di continue. Improvvisa perdita dell'udito può essere lieve o profondo e generalmente si verifica nell'arco di poche ore. I sintomi possono essere in corso o possono abbassarsi nel corso del tempo, e un intenso esercizio fisico può essere alla radice del problema.

Esercizio e rumore

Esercizio, quando combinato con il rumore, può provocare la perdita dell'udito. Ascolta la musica tramite cuffie può fare la più incline a danni dell'orecchio interno, e musica ad alto volume durante le lezioni di fitness e alle palestre anche può avere un impatto sull'udito. Sintomi associati con perdita improvvisa dell'udito includono vertigini e orecchio pienezza ed è preceduta da un ronzio nelle orecchie, note come tinnito.

Sindrome dell'acquedotto vestibolare largo

Sindrome dell'acquedotto vestibolare largo è una condizione causata da pressione intracranica e possa essere esacerbata da un intenso esercizio fisico, in base alla guida di perdita dell'udito. Il contenuto del sacco endolinfatico, che si trova tra il cervello e il cranio, flussi indietro alla coclea durante l'esercizio, dove l'extra-alto contenuto ionico dell'endolinfa nel sac causa problemi nell'orecchio interno, che conduce alla perdita dell'udito. Questa condizione può essere diagnosticata da un medico professionista attraverso una risonanza magnetica o TAC.

Fistola perilinfatica

Un intenso esercizio fisico può causare una membrana dell'orecchio interno alla rottura consentendo al liquido prelymph di una perdita nel mezzo della cavità dell'orecchio. Questo si chiama fistola perilinfatica. Questa condizione a volte guarisce, ma in alcuni casi, richiede un intervento chirurgico per correggere, e può essere temporanea o permanente. Nella maggior parte dei casi, la maggior parte della perdita della capacità uditiva esperta restituisce nel tempo, ma c'è un certo grado di perdita permanente.

Yoga e perdita dell'udito

Esecuzione vigorosa esercizi di respirazione scorrettamente durante lo yoga può causare i sintomi di vertigine e perdita improvvisa dell'udito. La respirazione alternativo narice è un'antica pratica dello yoga che coinvolge l'energia vitale di inspirare ed espirare energia negativa. Fatto in modo non corretto, la parte centrale dell'orecchio può dipendere da un accumulo di pressione. Deglutizione durante questo tempo può peggiorare il problema e la conseguente perdita della capacità uditiva può essere permanente.