Cosa posso mangiare per potassio basso & sodio con malattia renale?

December 15

Cosa posso mangiare per potassio basso & sodio con malattia renale?

I reni agiscono come sistema di filtraggio del corpo, liberandola dalle scorie di proteine, minerali extra, elettroliti e fluido che il corpo non ha bisogno. Quando i reni danneggiati e non è possibile filtrare le sostanze nutritive in eccesso, queste sostanze nutrienti possono accumularsi e diventare tossici. Il medico può consigliare di limitare determinate sostanze nutrienti se ha una malattia renale, tra cui potassio, fosforo, sodio e fluido. Se il medico le ha detto di limitare il sodio e potassio, potete ancora seguire una dieta sana e varia.

Alimenti ad alta e bassa del potassio

Nelle persone sane, 90 per cento del potassio consumato viene eliminata dai reni. Tuttavia, quando i reni danneggiati, potrebbe essere necessario seguire una dieta basso-potassio. Etichette nutrizionali non devono includere informazioni di potassio, quindi è necessario sapere quali alimenti sono ad alti contenuto di potassio e che sono sicuro. Inferiori scelte di potassio includono, bacche, mele, ananas, uva, limoni, limette e pesche. Alta-potassio alimenti comprendono patate, banane, albicocche, nettarine, arance, pomodori, meloni, sostituti del sale, cereali integrali, noci e semi, latte e latticini e cereali integrali.

Lisciviazione potassio dalle verdure

È possibile ridurre il contenuto di potassio di alcune verdure per lisciviazione li. Per effettuare questa operazione, sbucciare e lavare le verdure, poi tagliarle in pezzi di 1/2-inch. Mettere le verdure in una ciotola e coprire con acqua calda. Lasciarli in ammollo per almeno due ore. Quindi, scolare e sciacquare le verdure in acqua calda e far bollire per cinque minuti. Dopo la lisciviazione, cuocere le verdure come faresti normalmente.

Sodio

Il sodio è un elettrolita presente naturalmente in tutti gli alimenti, quindi non è necessario aggiungere sale ai cibi per soddisfare le esigenze del vostro corpo. Cloruro di sodio, o sale, viene comunemente aggiunto durante la cottura dei cibi, per l'inscatolamento e conservazione degli alimenti e come un condimento aggiunto al tavolo. Se ha una malattia renale, evitare sale per prevenire la ritenzione di liquidi e costruire. Sodio è annoverato tra i primi cinque ingredienti, indica il contenuto elevato di sodio, quindi scegli varietà privo di sodio.

Etichetta leggere e cucinare senza sale

Semplici modifiche per l'acquisto e la cottura dei cibi è in grado di ridurre notevolmente l'apporto di sale. Per evitare il sale aggiunto, non aggiungere sale o sodio-contenente condimenti durante la cottura e invece aggiungere succo di limone, aceto, erbe e spezie naturali per il sapore. Evitare prodotti con grani di sale visibili, come cracker, patatine e salatini. Cercare i prodotti a basso contenuto di sodio e privo di sodio e controllare le etichette su tutti i cibi per il loro contenuto di sodio. Comprare e mangiare carne fresca, pesce, pollame e verdure che non vengono elaborate in sodio. Se si utilizzano alimenti inscatolati, sempre comprare quelli etichettati come basso contenuto di sodio e sciacquarli prima di utilizzarli. Frutta tende ad essere a basso contenuto di sodio, ma evitare quelli che sono ad alto contenuto di potassio.