Gli usi per lavanda secca

April 6

Gli usi per lavanda secca

Lavanda secca è prodotta dai fiori della pianta di lavanda. I fiori sono raccolti dai gambi della pianta e sono seccati utilizzando uno dei diversi metodi di essiccazione. Il più comune è per appendere gli steli upside-down in un luogo fresco e buio per un paio di settimane. Fiori di lavanda essiccati sono facilmente riconoscibili dal loro colore piccolo, bluastra e la forma a campana.

Tè alle erbe

Lavanda tè è fatto dai fiori essiccati della pianta e può essere comprato al supermercato o preparati a casa. Il tè di fiori di lavanda è conosciuto per la sua azione lenitiva, calmante effetti sul sistema nervoso centrale. Secondo il centro medico dell'Università del Maryland, lavanda può alleviare alcuni dei sintomi di ansia, stress e depressione. Sue proprietà lenitive sono anche utili per calmare e alleviare il mal di gola e tosse associate con disturbi respiratori superiori come il comune raffreddore, bronchite e asma. Macerazione 1 cucchiaio della lavanda essiccata in una tazza di acqua bollente per risultati di 10 minuti in una tisana rilassante, fatti in casa.

Aiuti il sonno

Lavanda è stato utilizzato per secoli dagli erboristi e in aromaterapia per promuovere il sonno riposante e alleviare l'insonnia. Secondo l'autore Gloria Hander Lyons nel suo libro "Bagno alla lavanda sensazioni: fragranti erbe per Home e", fiori di lavanda essiccati sono utilizzati in cuscini di sonno fatti in casa e comprato al supermercato per migliorare la qualità del sonno. Mettere un sacchetto pieno di lavanda secca sotto il cuscino può servire allo stesso scopo. Secondo il centro medico dell'Università del Maryland, tè e lavanda può anche aiutare a promuovere il sonno a causa del suo effetto rilassante sul sistema nervoso centrale.

Usi di bagno

Lavanda è calmante per pelle secca, prurita e infiammata o irritata. Fiori di lavanda essiccati sono un modo aromatico per alleviare condizioni come screpolate o desquamazione della pelle, eczema, acne e piccole ferite. Più comunemente, fiori di lavanda sono combinati con farina d'avena in parti uguali e versati in un sacchetto di mussola o garza per rendere rilassante preparazioni per il bagno.

Terapia inalatoria

L'inalazione di fiori di lavanda che sono bolliti in acqua può lenire disturbi respiratori quali tosse e raffreddore. I vapori prodotti facendo bollire i fiori possono anche contribuire ad per alleviare mal di testa e insonnia. Per utilizzare la terapia inalatoria Lavanda, inserire una manciata di fiori essiccati in una pentola di acqua bollente. Si inalano i vapori di rimuovere la pentola dal fuoco, mettere un asciugamano sopra la testa e respirare il vapore.