Prodotti della proteina di siero di latte contenenti creatina effetti collaterali

September 3

Prodotti della proteina di siero di latte contenenti creatina effetti collaterali

Whey protein è un integratore nutrizionale basata su prodotti lattiero-caseari che è utilizzato dagli atleti come un sostituto di un pasto ad alta percentuale proteica per contribuire a stimolare la crescita muscolare, riparazione e recupero dopo l'esercizio. La creatina è un integratore nutrizionale che può aumentare la forza muscolare, la crescita e le prestazioni durante i periodi di intenso esercizio fisico, motivo per cui a volte combinato con proteine in polvere del siero di latte è commercializzato per atleti come una stimolatore di crescita per migliorare le prestazioni. Creatina e proteine del siero hanno potenziali effetti collaterali, pertanto è consigliabile consultare il proprio medico prima di usare questi due prodotti.

Nitrati in proteina del siero

Il completamento della proteina di siero di latte aumenta la quantità di azoto nel vostro corpo, perché gli aminoacidi che compongono le molecole proteiche sono basati su azoto. Un aumento di azoto può mettere stress in eccesso sul tuo fegato. Quantità elevate di nitrati per un lungo periodo di tempo può causare danni al fegato, soprattutto se avete un debole o compromesso il fegato a causa di malattia o di malattia. Quantità elevate di nitrati che circolavano in vostra circolazione sanguigna può anche pressione sanguigna più bassa, che può causare la pressione sanguigna a scendere a livelli potenzialmente pericolosi se si stanno assumendo farmaci di pressione sanguigna, causando affaticamento, vertigini e confusione mentale.

Reni e proteina del siero

Il completamento della proteina di siero di latte aumenta la quantità di substrati e minerali che sono filtrati attraverso i reni e rimosso dal corpo attraverso le urine. Calcio, un minerale abbondantemente presenti in molti prodotti di proteine del siero di latte, può cristallizzare con altri composti nei reni, calcoli renali, che può essere estremamente dolorosa e può richiedere un intervento chirurgico per trattare con conseguente. Proteina del siero può aumentare lo stress collocato i reni e può causare danni se si soffre di reni deboli o malati. Rimanere idratati correttamente può ridurre il rischio di sviluppare calcoli renali durante l'assunzione di proteine di siero di latte.

Creatina e disidratazione

La creatina può causare disidratazione, a causa della sua capacità di idratare i muscoli scheletrici come risultato di un processo chiamato idratazione miofibrilla. Tirando acqua nei tuoi muscoli dal resto del tuo corpo, meno acqua è disponibile per altri tessuti del corpo e cellule per eseguire i processi di normali, che causano la disidratazione. Gli effetti di disidratazione includono secchezza delle fauci, affaticamento, crampi del corpo, confusione mentale, vertigini, nausea, vomito e diarrea. Casi gravi possono provocare convulsioni e persino la morte. Bere molta acqua può ridurre il rischio di disidratazione a causa della supplementazione di creatina.

Creatina e reni

Come le proteine del siero di latte, creatina può anche mettere stress in eccesso i reni costringendoli a elaborare un maggior numero di metaboliti. Proteina della creatina e del siero di latte, quando presi insieme, può mettere stress significativo sui reni e ostacolano la loro capacità di filtrare efficacemente potenzialmente dannose tossine e radicali liberi dal corpo. Bere grandi quantità di acqua può aiutare a mantenere il volume di plasma di sangue normale, che renderà più facile per i reni di filtrare ed elaborare il tuo sangue.