Zinco per le ferite

January 15

Zinco per le ferite

Uno dei minerali più importanti nel corpo umano, lo zinco è essenziale per il mantenimento della salute e prevenzione delle malattie. Assiste il corpo stimolando il sistema immunitario e producendo le cellule. Secondo il U.S. Library of Medicine, la carenza di zinco può causare la guarigione della ferita povera. Come Dr. Richard Wood, medico presso la Tufts University, dice nel libro "La guarigione con le vitamine", "quando non si ottiene abbastanza zinco, normale processo di guarigione non si verifica."

Ferite

Risultato di ferite come una pausa nella struttura del tessuto della pelle. Guarigione avviene immediatamente dopo un infortunio e possono continuare per mesi. La riparazione delle cellule danneggiate e tessuto si verifica per la sostituzione di tessuto morto con tessuto vitale.

Vantaggi

Le ferite richiedono una maggiore necessità di cellule della pelle. Zinco fornisce replica delle cellule della pelle veloce necessaria per guarire tagli e ferite. Uno studio svedese del 1990 pubblicato da U.S. Library of Medicine scoperto che lo zinco offre preziosi risultati quando utilizzato topicamente per curare le ferite di ulcera di gamba. Zinco aiuta a chiudere le ferite come pure fornendo effetti antibatterici ed antinfiammatori.

Inoltre, la U.S. Library of Medicine ha riferito che uno studio britannico di 2007 ha trovato che l'applicazione topica di zinco truppa di gran lunga superiore a orale amministrazione. L'applicazione topica riduce le superinfezioni migliorando i sistemi di difesa locale e produzione di collagene, il tessuto connettivo che aiuta a guarire le ferite.

Dosaggio

Gli alimenti, piuttosto che integratori, forniscono il corpo con la migliore fonte di zinco. Secondo il National istituti di salute ufficio di integratori alimentari, "ostriche contengono più zinco per porzione rispetto a qualsiasi altro cibo, ma carne rossa e pollame forniscono la maggior parte di zinco nella dieta americana." Fonti di cibo supplementare di zinco includono carne di maiale, frutta secca, yogurt, cotto fagioli, ceci, formaggio svizzero, granchio e aragosta.

Lo zinco è anche disponibile in compressa, capsula, spray nasale, crema e gel forma. Anche se il cibo si pone come la fonte preferita di zinco, è possibile da vari integratori di zinco per stimolare la guarigione della ferita. La University of Maryland Medical Center raccomanda dosaggi quotidiani di zinco supplementare di 10 mg a 30 mg per accelerare il processo di guarigione. In alternativa, il centro suggerisce di applicare una crema di zinco topico su ferite per facilitare la guarigione più veloce. Tuttavia, solo applicare creme di zinco sulla pelle intatta.

Effetti collaterali

L'applicazione topica di zinco ha effetti contrari conosciuti. Tuttavia, più non è meglio, e zinco sovradosaggio può verificarsi con i supplementi. Le cautele di University of Michigan Health System che l'uso regolare di zinco integratori superiori a 150 mg al giorno possono aumentare il rischio di anemia e causare disturbi di stomaco, stanchezza, sapore metallico in bocca e sangue nelle urine. Inoltre, zinco dietetica aumentato può diminuire le prestazioni mentali in persone con malattia di Alzheimer.

Considerazioni

Secondo il sistema di salute di Università del Michigan, la dieta americana media fornisce normalmente i livelli dello zinco sono insufficienti a soddisfare il permesso dietetico suggerito. Bassi livelli di vitamina B6, terapia della penicillina orale, pillole d'acqua, alcolismo e determinate diete vegetariane possono interferire con l'assorbimento dello zinco. Assunzione aumentata del calcio può anche interferire con il tasso di assorbimento di zinco.

Oltre a ritardata guarigione delle ferite, segni della carenza di zinco possibili includono la funzione immune alterata, perdita di peso, gonfiore, eruzioni cutanee, piaghe da decubito, perdita di capelli, perdita di periodi mestruali e depressione. Diarrea, impotenza e le lesioni dell'occhio possono anche verificarsi.