Quali sono i pericoli di piscine al coperto?

June 29

Quali sono i pericoli di piscine al coperto?

Panoramica

Piscine al coperto sono beni preziosi per ogni comunità. Essi offrono svago e fitness opportunità durante tutto l'anno, soprattutto dove freddo rende piscina all'impossibile. Acqua calda è vantaggioso per gli utenti della piscina di anziani e giovani, così come le vasche idromassaggio e piscine poco profonde bambino a volte presenti in strutture indoor di nuoto. Ma, in agguato sotto quelle acque calme è pericoli nascosti.

Malattie

Trattamenti chimici piscine proteggere da molte malattie trasmissibili. Acque di piscina non trattata rapidamente deteriorano in ambienti tossici, quindi un'attenta manutenzione e test frequenti è importante. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, il cloro è il disinfettante più comune utilizzato in impianti di piscina coperta. Reagisce al contatto con contaminanti quali urina, batteri e virus. Quando aumenta il numero di nuotatori, i ceppi di mettere sulle funzionalità di disinfezione anche aumenti. Mancata per disinfettare correttamente o il bilanciamento dell'acque di piscina potrebbe causare malattie come e. coli e Guardia, secondo il CDC. Qualsiasi struttura che favorisce i grandi gruppi di persone si radunano potrebbe incoraggiare la diffusione delle malattie trasmissibili, in particolare durante la stagione influenzale.

Reazioni

Secondo Dr. Mary Pohlman, assistente professore di medicina clinica presso la Southern Illinois University School of Medicine e un membro del Comitato di medicina dello sport nuoto di maestri degli Stati Uniti, in un articolo di maggio 2010 per la rivista nuotatore, i sottoprodotti di disinfezione piscina causano problemi di salute per alcuni nuotatori. Il cloro è un gas inodore, ma i composti di cloramina derivanti dalla sua interazione con ammoniaca o contaminanti organici hanno il forte odore tipicamente associato con piscine clorurati. Inoltre, determinate le clorammine come dichloramine provocare irritazioni agli occhi e passaggi nasali. Tricloroammine e trialometani si formano quando i livelli di contaminanti continuano ad aumentare nella piscina. Nuotatori segnalano le reazioni asmatiche ai prodotti chimici, e respiro affannoso o tosse è comune. Piscine interne sono particolarmente suscettibili all'accumulo di sostanze chimiche irritanti nell'atmosfera. Risultati di scarsa ventilazione in vapori intrappolato all'interno della struttura piscina, ulteriormente compromettere la qualità dell'aria. Anche la migliore ventilazione non può compensare per la mancanza di radiazione UV dai raggi solari disponibile alle piscine all'aperto. Il CDC dice che i raggi UV aiuto rompere alcuni dei sottoprodotti del processo di disinfezione, quindi alcune piscine interne utilizzano speciali UV luce ultravioletta o trattamento con ozono oltre a disinfezione cloro per migliorare la qualità dell'acqua e aria.

Fulmine

Lightning è un altro pericolo connesso con piscine al coperto, un fatto che sorprende alcuni patroni di piscina. Secondo l'Istituto nazionale per la sicurezza Lightning, circa 22 milioni di terra-to-cloud fulmini si verificano ogni anno negli Stati Uniti. Bassa resistenza conduttori quali linee dell'impianto idraulico o gas possono introdurre nelle vicinanze di fulmine all'interno di edifici di piscina coperta. Persone che sono in contatto contemporaneamente con acqua e superfici metalliche sono a rischio di lesioni gravi. Istituto nazionale per la sicurezza Lightning raccomanda che ogni volta che alleggerimento è entro 6 a 8 miglia da una struttura indoor, gestori di piscina dovrebbero evacuare patroni per zone asciutte e sicuro all'interno dell'edificio e bar nessuno di fuori ad entrare la struttura. Nessuno dovrebbe immettere nuovamente l'acqua fino a almeno 30 minuti dopo l'ultimo colpo di fulmine nella zona.

Pericoli di base

Batteri esotici e possibilità di scioperi da parte di alleggerimento, nuotare in una piscina coperta porta pedonali più pericoli. Conoscere la profondità dell'acqua prima di tuffarsi. Immersioni in acque poco profonde è pericoloso per il nuotatore inesperto e soltanto un po' meno così, per l'esperto. Ricordate la regola di base di non correre intorno alla piscina per diminuire le probabilità di scivolare sulla superficie bagnata.