Contusioni dell'osso femorale & Stretching

September 9

Contusioni dell'osso femorale & Stretching

Una contusione ossea femorale è un profonda contusione, ematoma, del femore. Contusioni del femore possono verificarsi da estremo trauma smussato alla coscia o dal femore tibia di disturbo all'articolazione del ginocchio, che potrebbe verificarsi se è atterrato maldestramente da un salto. Contusioni ossee causano dolore profondo, doloranti e coinvolgono spesso lividi e decolorazione nei tessuti molli circostanti. Ciliegina, resto, leggero massaggio e stretching cauto incoraggiare contusioni dell'osso femorale per guarire, anche se molti settimane o pochi mesi di recupero sono in genere necessari. Consultare il proprio medico se si dispone di una coscia, gonfie e doloranti.

Contusioni dell'osso

Una contusione ossea si intende in genere un osso ferito che sanguina sotto sua resistente rivestimento fibroso, chiamato il periostio. Il trauma causa piccoli vasi sanguigni alla rottura, ma il sangue è contenuto all'interno del periostio dove esso solitamente viene rapidamente riassorbito senza complicazioni o danno residuo, secondo il libro "generale e sistematica patologia." Contusioni ossee causano doloranti dolore e l'infiammazione e possono coinvolgere lividi della pelle circostante a seconda della gravità della lesione e se è stato causato da forza esterna o interna. In rari casi, sanguinamento da contusioni dell'osso possa calcificarsi e formare sporgenti calli dell'osso, che può compromettere il movimento del muscolo.

Il femore

Il femore è l'osso della coscia superiore. Si attacca il giunto dell'anca alla articolazione del ginocchio. Contusioni dell'osso del femore si verificano più frequentemente di con altre ossa e sono di solito causati da impatto durante l'atletismo, secondo il libro "fisiologia umana: un approccio integrato." Calcio e calcetto sono sport particolarmente rischioso per il trauma di impatto alla coscia, mentre gli eventi di basket e atletica causano inceppamenti più del ginocchio. Il condilo mediale del femore distale è più suscettibile di ottenere contuso quando il femore e la tibia diventa compresso o inceppate.

Diagnosi e trattamento

Una contusione ossea femorale può imitare altre lesioni quali fratture, distorsioni ginocchio, menisco e rotture del muscolo/tendine. Una diagnosi definitiva è fatta con una radiografia o una risonanza magnetica del ginocchio o del femore. Trattamento di solito inizia con l'applicazione di ghiaccio più volte al giorno per il controllo di infiammazione e il dolore. È anche importante prendere una pausa dall'attività fisica e riposo. Ultrasuono, microcorrente e leggero massaggio sono altre forme efficaci di trattamento per contusioni dell'osso, come è lo stretching.

Lo stretching

Le lesioni dell'osso a riposo sono una buona idea, ma completa inattività non è raccomandato. Secondo "Exercise Physiology: energia, nutrizione e Human Performance," esecuzione di esercizi di nonweight-cuscinetto, gamma di movimento per il ginocchio e l'anca, nonché leggermente stirando i muscoli quadricipiti incoraggia il flusso di sangue, stimola la guarigione e previene le articolazioni e muscoli da diventare rigido e stretto. Per fare un tratto di quadricipiti, sostenere se stessi contro un muro, afferrare la caviglia e portare lentamente il tallone verso i glutei. Si dovrebbe sentire una sensazione di strappo nella parte anteriore della coscia. Andare piano e siate prudenti e fermarsi immediatamente se il dolore diventa molto peggio. Chiedete il vostro fisioterapista trattare la contusione ossea e stretching i quadricipiti.