Tecnica di surf Kelly Slater

December 13

Tecnica di surf Kelly Slater

Il surf è l'arte di cavalcare sulla superficie delle onde. In primo luogo è stato descritto dall'esploratore James King mentre osservava hawaiani locali presso la baia di Kealakekua usa le mani per guidare un pancale ovale e raggiungono la riva il moto ondoso dell'onda. Surf da allora è diventata un professionista, sport competitivo con attrezzature specializzate e nuove tecniche. Kelly Slater è una leggenda del surf nota per la sua abilità anche per quanto riguarda il suo stile.

Kelly Slater

Probabilmente uno dei più grandi atleti di tutti i tempi..--e un 2011 nomination per lo sportivo "Sports Illustrated" del premio di anno - Kelly Slater è un 11-volte campione del Campionato del mondo ASP. Slater è stato uno dei primi, altamente paid surfisti professionisti..--e il primo surfista mai assegnato due punteggi perfetti sotto l'ASP due-onda sistema di punteggio. Al momento della pubblicazione, egli è anche il più giovane e il più vecchio campione del mondo nella storia dello sport. Tecnica unica e lo stile di Slater ha inaugurato la nuova scuola di surf, secondo il sito Surfline.

Surf Board Design

Nel 2007, Slater utilizzato suoi 20 anni di esperienza in surf per design e plasmare il proprio equipaggiamento costituito da lame più corte, più robusta e più maneggevole. Queste lame sono user friendly e possono essere utilizzate anche da surfisti medio di cavalcare qualsiasi onda. Singolo rocker concave e ampio per scriccatura profonda scolpisce, e suo surf semi-Pro, un marchio di Al Merrick, ha più brevi rotaie per archi firma stretto.

Tecnica di pagaiata

La tecnica per bambini è una delle tecniche più popolari di surf. La tecnica richiede il surfista di mentire sulla scheda con il naso solo alcuni pollici sopra l'acqua, inarcando la schiena e sollevamento dei piedini di lontano le onde. Per il modello più efficiente, Kelly Slater si estende il suo braccio completamente fuori verso il naso del bordo e tazze che le mani con le dita divaricate un po'. Egli porta quindi il suo braccio verso il basso attraverso l'acqua facendo una piccola "S" che va sotto la tavola. Egli raccomanda di praticare questa tecnica in acqua bianca prima-- e ricordare che una tecnica corretta per bambini è fondamentale per tutti i surfisti buoni.

Velocità

La velocità di navigazione dipende dalla posizione del vostro corpo, l'apparecchiatura che si utilizza e la velocità dell'onda, osserva Kelly Slater in un articolo di agosto 2010 sulla rivista "Surfer". Mentre l'onda e attrezzature cambiano costantemente, egli ritiene che il vostro corpo può essere sotto il tuo controllo. Per una maggiore velocità, dice che è necessario pensare alle gambe come ammortizzatori ed estenderle per spingere indietro l'energia. Tenere le spalle davanti la linea del bordo con la spalla posteriore caduto inferiore a quella anteriore, dice. Come si accende, la spalla dovrebbe spostare in avanti e ruotare con la girata. Slater anche consiglia di posizionare l'anca davanti a spalla anteriore per tirare fuori un giro più lungo.