Cinque fasi della funzione del rene

October 23

Malattia renale si verifica quando i reni sono in grado di svolgere la loro funzione di filtraggio dei liquidi in eccesso e rifiuti dal sangue. Come la malattia progredisce, rifiuti si accumula nel sangue e danneggia altri organi. Il fondamento nazionale del rene segnala che oltre 26 milioni di americani hanno malattie renali, con milioni di altri soggetti a rischio. Malattia renale può essere fatale. Tuttavia, quando catturato nelle prime fasi, può essere controllato e ulteriori danni ai reni possono essere prevenuti. È importante conoscere i segni, sintomi e fattori di rischio di ciascuna delle cinque fasi della funzione del rene.

Fase 1

Fase 1 rene funzione è una malattia renale lieve con un tasso di filtrazione glomerulare normale o GFR. Il GFR è un numero determinato di test diagnostici e una formula matematica che si riferisce alla percentuale di funzione del rene. Un GFR di 90, quindi, significa che hai il 90 per cento la funzione del rene.

Molti pazienti nella fase 1 verranno non presentano segni o sintomi. La presenza di sangue o proteine nelle urine può avvisare un medico che non c'è danno renale causando una malattia renale lieve. Inoltre, un paziente con ipertensione arteriosa può innescare ulteriore indagine poiché l'alta pressione sanguigna è la seconda causa più comune della malattia renale secondo la nazionale del rene e malattie urologiche Information Clearinghouse.

Fase 2

Un GFR nella gamma di 60 a 89 per cento è indicativo di un paziente con funzione renale 2 fasi. Questa fase è ancora considerata una malattia renale lieve e pazienti ancora potrebbero non presentare alcun sintomo. Fase 1 e 2 insieme sono conosciuti come insufficienza renale cronica e può essere rilevato attraverso i risultati anormali di esami del sangue o delle urine.

Quando rilevato in stadio 1 o 2, la progressione della malattia può essere rallentata, fermata o addirittura invertita con cambiamenti nella dieta e stile di vita e il trattamento di eventuali condizioni di base come l'ipertensione o il diabete.

Fase 3

Fase 3 rene funzione, conosciuta come moderata insufficienza renale cronica è caratterizzata da un GFR 30-59 per cento. Anche se non tutti i pazienti nella fase 3 esporrà i sintomi, alcuni possono sperimentare stanchezza, gonfiore o gonfiore causato da liquidi in eccesso che rimane nel corpo, mal di schiena e cambiamenti nell'appetito. L'anemia, una condizione causata da una diminuzione in globuli rossi, possa anche essere presente nella fase 3.

Fase 4

Grave insufficienza renale cronica, funzionalità renale fase 4, è una condizione grave che potrebbe richiedere la dialisi. Con un GFR di 15 a 29 per cento i reni non sono in grado di filtrare il sangue in modo efficiente. La dialisi è l'uso di una macchina esterna a fare ciò che i reni non più può fare - rimuovere l'eccesso di rifiuti, sale e acqua dal corpo.

Fase 5

Nella fase 5, noto anche come fine fase insufficienza renale, i pazienti avranno meno del 15 per cento della loro funzione del rene restante. L'anemia sarà sicuramente presente causando affaticamento e debolezza. L'accumulo di rifiuti in questa fase può causare sintomi quali lividi o sanguinamento facilmente, mal di testa, abbassare prontezza mentale, sete, crampi muscolari, prurito, intorpidimento o formicolio alle estremità, difficoltà respiratorie e diminuzione dell'urina in uscita. I pazienti in questa fase saranno in dialisi in attesa di un trapianto di rene.