Vitamine anti-infiammatori & alimenti

March 1

Vitamine anti-infiammatori & alimenti

L'infiammazione è un fattore di rischio per varie malattie, tra cui cardiopatie, diabete, artrite e aterosclerosi. Consumando una dieta ricca di verdure, noci, frutta e pesce grasso, si possono abbassare i livelli di infiammazione. Vitamine D ed E sono anche particolarmente importanti sostanze nutritive nel controllare l'infiammazione.

Vitamina D

Vitamina D potrebbe non solo essere efficace nel trattamento di infiammazioni, ma le carenze in questa sostanza nutriente vitale possono avanzare le malattie infiammatorie. Una carta 2013 Pubblicato in "Nefrologia pediatrica" note che recenti studi hanno concluso che la carenza di vitamina D può essere un importante fattore nello sviluppo della malattia cardiovascolare e l'infiammazione in generale. Una carta 2010 pubblicato in "Joint, dell'osso, della colonna vertebrale" rileva che nel completamento di vitamina D gli studi sugli animali è efficace nel trattamento di una varietà di malattie infiammatorie, tra cui l'artrite reumatoide, malattia infiammatoria intestinale e la malattia cardiovascolare nel diabete di tipo 1. Vitamina D più affidabile è ottenuta attraverso l'esposizione del sole ma è presente in alcuni alimenti, pesce grasso più notevole.

Vitamina E

Proprietà antiossidanti potenti di vitamina E può contribuire al ruolo di questi elementi nutritivi nella riduzione dell'infiammazione. Una carta 2007 pubblicato in "Vitamine e ormoni" rileva che vi è un'abbondanza di studi che dimostrano l'efficacia della vitamina E come antinfiammatorio. La vitamina E può aiutare a ridurre la proteina C - reattiva, che il fegato produce in risposta ad infiammazione. Fra le migliori fonti dietetiche di vitamina E: mandorle, semi di girasole, olio di germe di grano e olio di girasole.

Pesce grasso

Pesce ad alto contenuto di acidi grassi omega-3 può essere particolarmente utile nella riduzione di particolari tipi di infiammazione, compreso l'artrite e collo o mal di schiena. Uno studio del 2006 pubblicato in "Neurologia chirurgica" trovato che i supplementi di olio di pesce erano efficaci come ibuprofene nel ridurre il dolore artritico. Pesce con le quantità elevate di acido grasso omega-3 sono acciughe, sgombri, tonno, salmone, sardine, trota e aringa.

Noci Assorted

Una carta 2008 pubblicata nelle note "Asian Pacific Journal of Clinical Nutrition" che frequentano il consumo di noci è associata con una riduzione del rischio di malattie cardiovascolari e diabete di tipo 2 – due malattie legate all'infiammazione. Questo è probabilmente perché i dadi sono alti in vitamine antiossidanti e altre sostanze nutrienti che modulano l'infiammazione.

Frutta e verdura

Frutta e verdura è ricchi di antiossidanti, flavonoidi e vitamine, che sono tutti efficaci nel controllare l'infiammazione. Uno studio del 2009 pubblicato il "giornale dell'American Dietetic Association" ha concluso che la frutta e verdura ha un ruolo utile nel controllare l'infiammazione e stress ossidativo sugli adolescenti. Un documento del 2008 pubblicato nelle note "International Journal per vitamina e Nutrition Research" che attività antinfiammatorie di una dieta a base vegetale contribuiscono a ridurre i rischi per le malattie causate da infiammazione, compreso cancro e la malattia cardiovascolare.