Insulina, obesità e dolcificanti artificiali

August 5

Insulina, obesità e dolcificanti artificiali

Fin dalla loro creazione, i dolcificanti artificiali sono stati acclamati come una manna per perdita di peso. I benefici per la salute sono stati interrogati, ma loro benefici di perdita di peso solo recentemente sono venuto sotto il fuoco. Gli avversari dei dolcificanti artificiali credono che esse possano scatenare una risposta che aumenta il rilascio di insulina, che può causare aumento di peso, piuttosto che di perdita. I fautori stanno saldamente dietro l'idea che le sostanze che non contengono poco o nessun calorie non possono innescare una risposta dell'insulina.

Azioni

Insulina, un ormone rilasciato dal pancreas in risposta al glucosio di entrare nella circolazione sanguigna, aiuta le cellule ad assorbire il glucosio per l'energia. L'insulina svolge un ruolo essenziale nell'utilizzo di carboidrati. Ma troppo il rilascio dell'insulina-- che si verifica quando alti livelli di glucosio nel sangue continuamente stimolano il pancreas a produrre più insulina..--porta a diabete di tipo 2 e sindrome metabolica. Le cellule diventano resistenza all'insulina, quindi più insulina deve essere prodotto per rimuovere il glucosio dal flusso sanguigno. Dolcificanti artificiali non contengono carboidrati e non dovrebbero stimolare il rilascio di insulina.

Preoccupazioni

La teoria dietro l'idea che i dolcificanti artificiali possono innescare un aumento di insulina afferma che gli alimenti dolci o sostanze partì una reazione chimica che porta al rilascio di insulina, anche quando nessun carboidrato è consumato. Altre teorie si basano sul fatto che chi beve più dieta soda guadagno più peso rispetto alle persone che non. Tuttavia, ci possono essere molti motivi estranei a un picco di insulina per questo, compreso il fatto che chi beve soda dieta possono compensare mangiando di più altrove, Stati Howard Eisenson, M.D. degli Stati Duke University.

Studi

Uno studio animale giapponese segnalato nel numero di aprile 2009 di "PloS One" trovato che i dolcificanti artificiali il sucralosio, saccarina e acesulfame-K stimolati recettori del gusto dolce che ha indotto una risposta dell'insulina. Questo studio ha fatto non l'aspartame, il più delle volte usato dolcificante artificiale negli Stati Uniti. Uno studio 1989 segnalato nella "American Journal of Clinical Nutrition" che è stato sostenuto dai fondi da NutraSweet, che contiene aspartame, non trovato nessun aumento nei livelli dell'insulina dopo ingestione di aspartame. Un abstract presentato a giugno 2009 riunione annuale della società endocrina da National Institutes of Health ha esaminato i dati dallo studio longitudinale di Baltimora su invecchiamento. I ricercatori hanno trovato che le persone che hanno utilizzato i dolcificanti artificiali erano due volte probabili sviluppare il diabete così come livelli elevati di digiuno dell'insulina.

Considerazioni

Nonostante le polemiche attuali, la University of California, San Francisco diabete Teaching Center afferma che i dolcificanti artificiali non sollevano gli zuccheri nel sangue e hanno dimostrati sicuri di consumare attraverso US Food and Drug Administration test. Endocrinologo di Duke University Ann Brown, M.D., afferma che a partire dal 2011 non c' non era nessuna prova che bere soda di dieta causa la sindrome metabolica, una costellazione di sintomi spesso legate alla ha aumentato i livelli di insulina.