Quali sono le probabilità di una persona con sindrome dell'ovaio policistico concepire un bambino?

October 23

Quali sono le probabilità di una persona con sindrome dell'ovaio policistico concepire un bambino?

Sindrome dell'ovaio policistico o PCOS, è uno squilibrio ormonale che colpisce le donne. Oltre a acne, peli in eccesso e capelli facciali, PCOS provoca aumento di peso, l'ovulazione e problemi mestruali e può causare problemi di fertilità anche. Secondo il Dr. Richard Sherbahn, fondatore del centro fertilità avanzata di Chicago, la maggioranza delle donne con PCOS che subiscono il trattamento di fertilità è in grado di concepire. Senza trattamento di fertilità, il tasso di concepimento è circa il 5 per cento, secondo un comunicato stampa maggio 2012 da "NIH News", una pubblicazione dal National Institutes of Health.

Ovulazione

Il normale ciclo mestruale inizia con un periodo mestruale. Un follicolo nell'ovaia si sviluppa gradualmente, e quando l'uovo è maturo, il follicolo rilascia l'uovo nelle tube di Falloppio, dove si viaggia nell'utero. Se lo sperma è presente ed entra l'uovo, l'ovulo fecondato si impianta nel rivestimento dell'utero e inizia una gravidanza. Le donne con PCOS, tuttavia, hanno spesso periodi mestruali irregolari e i follicoli nelle ovaie non maturano correttamente, così non si sviluppa l'uovo e l'ovulazione non si verifica.

Insulina e fertilità

PCOS influisce sui livelli di insulina. Una donna con PCOS può essere insulino-resistenti..--il suo corpo non risponde correttamente all'insulina, che può condurre al diabete e interferisce con la produzione dell'ormone. PCOS inoltre tende a provocare i livelli di glicemia aumentata. Un farmaco chiamato metformina viene spesso utilizzato per ridurre i livelli di insulina, che possono stabilizzare gli ormoni, ridurre lo zucchero nel sangue e rendere più regolari cicli di ovulazione. Poiché le donne con PCOS sono spesso in sovrappeso, che interessa anche la fertilità, maggior parte dei medici consiglia di riduzione del carboidrato e di esercizio per aiutare i pazienti a perdere peso.

Trattamento di fertilità

Altri farmaci che vengono utilizzati per migliorare la fertilità in donne con PCOS includono citrato di clomifene, gonadotropine e progestina. Citrato di clomifene è un farmaco di fertilità che può essere utilizzato da solo o in combinazione con metformina. Le gonadotropine sono ormoni naturali che stimolano le ovaie e possono aumentare la produzione di uova. Se i farmaci sono inefficaci, fecondazione in vitro o fecondazione in vitro, potrebbe essere la prossima opzione per le donne con PCOS. Con fecondazione in vitro, le uova raccolte dalla donna sono fecondate all'esterno del corpo e quindi inserite nell'utero. Secondo il Dr. Sherbahn, quando una donna con PCOS è sotto i 35 anni, almeno uno dei vari trattamenti di fertilità dovrebbe essere efficace; si tratta di scoprire che uno.

Progestinico

La progestina è un ormone sintetico che si addensa il rivestimento dell'utero. Quando il farmaco viene interrotto, il rivestimento in eccesso paludi fuori, allo stesso modo che sarebbe un periodo mestruale, che è pensato per contribuire a ristabilire normali cicli mestruali. Tuttavia, l'uso della progestina con trattamento di fertilità in realtà diminuisce le probabilità di concepire, secondo "NIH notizie." Settanta-due per cento delle donne che ha avuto un ciclo mestruale spontaneo ovulato il mese prossimo e circa il 5 per cento di quelle donne erano in grado di concepire. Donne che sono stati dati progestina ovulato il 30 per cento del tempo, ma solo il 7 per cento concepito. Le donne che non hanno ricevuto la progestina ovulato meno frequentemente ma erano più probabile di concepire, con un tasso di concepimento del 28 per cento.