Sintomi di attacco di Crohn

November 29

Sintomi di attacco di Crohn

Morbo di Crohn è una malattia infiammatoria intestinale o IBD, che colpisce circa 1 milione di persone negli Stati Uniti, secondo di Crohn e colite Foundation di America (CCFA). Questa malattia è più comunemente diagnosticata in pazienti tra i 15 e i 35. Morbo di Crohn è una condizione cronica in cui i pazienti possono sperimentare le fiammate sintomo o attacchi ricorrentemente per tutta la vita. Chiunque sperimenta sintomi di attacco di malattia di Crohn, una dovrebbe parlare con un medico per la cura e ulteriore valutazione.

Diarrea

Il sintomo più comune di attacco di malattia di Crohn, una è la diarrea, spiega il COFF. La diarrea è una condizione medica in cui pazienti affetti esperienza frequente movimento di viscere sollecita che producono sgabelli che cola. Pazienti con diarrea possono anche sviluppare scomodo gonfiore addominale, dolore o crampi. Movimento di viscere sollecita può sorgere improvvisamente e può essere imbarazzante per alcune persone con malattia di Crohn. Inoltre, diarrea possa aumentare il rischio di un paziente di diventare disidratati a causa di eccessiva perdita di liquidi. Sintomi di diarrea cronica dovrebbero essere discusso con un medico, come sintomo di malattia di Crohn, questo può anche essere indicativo di un'infezione o condizione medica alternativa.

Sanguinamento rettale

Pazienti con morbo di Crohn possono sviluppare sanguinamento rettale durante un attacco di sintomo, avverte MayoClinic.com. Irritazione e infiammazione intestinale severa può portare a sanguinamento intestinale. Di conseguenza, i pazienti commoventi noterà la comparsa di sangue nelle loro feci. Questi sintomi del morbo di Crohn devono essere segnalati immediatamente ad un medico.

Sintomi simil-influenzali

Sintomi simil-influenzali possono sorgere durante l'attacco di malattia di un Crohn. Questi sintomi possono includere febbre e dolori di corpo, spiega il manuale di Merck, un'enciclopedia medica online per pazienti e caregiver. I sintomi della febbre che emergono durante l'attacco di malattia di Crohn, una possono anche essere accompagnati da brividi, sudorazione o mal di testa. Inoltre, alcuni pazienti possono verificarsi affaticamento severo come un sintomo della malattia di Crohn. Questi sintomi possono rendere difficile per i pazienti interessati a partecipare in loro consuete attività quotidiane, come la scuola o di lavoro. Sintomi simil-influenzali sono scomodi e devono essere segnalati al medico appena possibile.

Diminuzione dell'appetito

Durante l'attacco di malattia di un Crohn, spiacevoli complicazioni digestive possono causare i pazienti interessati a sviluppare una diminuzione dell'appetito, segnala il COFF. Perdita di appetito combinato con sintomi di diarrea cronica può causare perdita di peso significativa, non intenzionale in pazienti con malattia di Crohn. Sintomi di diminuzione dell'appetito sono solitamente temporanei e scompaiono una volta che i sintomi digestivi di attacco di un Crohn scompaiono. Perdita di peso inspiegabile improvvisa o persistente può essere un segno di problemi medici alternativi e dovrebbe essere discusso con un medico appena possibile.