Come avere pazienza con i neonati

December 24

Come avere pazienza con i neonati

Come si può prevedere il vostro bambino, il tran-tran quotidiano di prendersi cura di un neonato può diventare impegnativo. Un neonato non ha pazienza di aspettare il suo turno, e lui non capisce che sei stanco nel mezzo della notte. Mantenere la rotta e padre del neonato con pazienza e amore. Prima che tu lo sai, il tuo bambino piccolo sarà a piedi e ne.

Passo 1

Prendersi cura dei propri bisogni fisici ed emotivi, anche quando si dispone di un neonato che ha bisogno di te. Pisolino, andare a letto presto o dormire fino a tardi ogni volta che è possibile per assicurarsi di che avere tanto sonno possibile. Prendetevi del tempo ogni giorno..--anche se solo per pochi minuti..--per rigenerarvi. Una passeggiata intorno all'isolato, pochi minuti extra nella doccia o leggere un capitolo di un libro può dare pochi minuti ogni giorno.

Passo 2

Realizzare lo scopo di pianto neonato per capire il vostro bambino. Un neonato utilizza il pianto per comunicare perché il bambino non ha altro modo di farlo, informa il sito Web del gruppo medico pediatrico di valle. Un bambino utilizza piangendo per dirti che è affamato, troppo freddo, troppo caldo, stanchi, sovrastimolato, annoiato, arrabbiato o di disagio.

Passo 3

Si sforzano di guardare il vostro bambino con attenzione per vedere i suoi spunti prima lei piange. Ad esempio, quando ti accorgi che il tuo bambino sta mostrando segni di stanchezza, come occhi di sfregamento o sbadigliare, puoi metterla a letto per un pisolino prima di lei diventa così esausto che piange per un'ora. Quando si nota il suo radicamento e succhiare le dita, si può nutrire lei prima che lei diventa così frenetica con la fame che lei ha di stabilirsi prima prima di mangiare.

Passo 4

Rispondere prontamente al vostro bambino, ma capisco che ci possono essere momenti quando non è possibile arrestare il vostro neonato da piangere. Durante le prime settimane di vita, un neonato piange spesso per nessuna ragione comprensibile, indipendentemente da cosa si può fare per lenire lei.

Passo 5

Prestare attenzione ai sintomi di tristezza post-partum, rendendosi conto che questo è un problema normale dopo travaglio e il parto, consiglia sito medico rete dei bambini. Tristezza post-partum può manifestarsi come tristezza, ansia, stanchezza e weepiness. Se ti senti tristezza post-partum, cercare sostegno dal vostro partner e la famiglia-- spesso solo ricevere qualche aiuto extra e sostegno può alleviare questi sentimenti. Tristezza post-parto dovrebbe alleviare da circa un mese dopo il parto.

Passo 6

Condividi la cura del neonato con qualcun altro..--un coniuge, un partner o altro membro stretto della famiglia, consiglia il sito Woodinville pediatria. Avendo un'altra persona ti fidi che sa come cura per il bambino, si può sentire supportati allo stesso tempo come si sente la divisione delle responsabilità, facendo cura appena nata sentire un po' meno stressante e travolgente.

Passo 7

Posizionare il bambino nella sua culla e chiedere aiuto immediatamente se ti senti che stai perdendo la pazienza con il bambino. Sentimenti di frustrazione e rabbia al punto dove avete pensieri di danneggiare il bambino richiedono un intervento immediato, secondo il sito di Mayo Clinic. Chiamare un amico o un parente e ottenere aiuto appena possibile..--potrebbe essere necessario intervento professionale, o necessario solo qualche sollievo dalla cura appena nata.