La pelle eruzioni cutanee durante la gravidanza

June 8

La pelle eruzioni cutanee durante la gravidanza

Diverse eruzioni cutanee che si verificano durante la gravidanza sono anormali e potenzialmente dannosi per il feto. Ogni volta che in gravidanza si verifica un'eruzione insolita, un medico dovrebbe essere cercato appena possibile. Alcune di queste eruzioni cutanee può essere dannoso per il feto.

Le papule Urticarial pruritic e le piastre della gravidanza

Conosciuto anche come eruzione polimorfa della gravidanza, PUPPP è un'eruzione intensamente itchy che inizia come piccole papule individuali e si diffonde a diventare grandi zone irregolari di rossore simile a orticaria. Esso di solito si verifica nel terzo acetonide della gravidanza in circa 0,5-1 per cento delle donne incinte, quindi risolve al momento della consegna. PUPPP non influenzare il bambino. La causa di PUPPP è sconosciuta. Perché questa eruzione cutanea è auto-di limitazione, non è necessario trattarlo con antistaminici o corticosteroidi creme, ma se il prurito diventa troppo intenso, l'applicazione di queste creme può aiutare. Tuttavia, la medicina anche d'attualità può portare qualche rischio per il bambino. Farina d'avena bagni e aloe vera lozione può aiutare a lenire il prurito e non danneggia il feto.

Herpetiformis di Impetigo

I herpetiformis di Impetigo è un'eruzione di edema rara che inizia come una piccola area di pustole, o piccoli urti pus-riempita, nelle aree dell'inguine e interno coscia. Le pustole possono diffondersi ad altre aree del corpo, ad eccezione di mani, piedi e viso. Una donna incinta con i herpetiformis di impetigo potrebbe verificarsi nausea, vomito, diarrea, febbre, brividi e ingrossamento delle ghiandole linfatiche. Possono insorgere complicazioni come infezioni batteriche, avvelenamento del sangue e livelli elevati di ormone paratiroideo. Questa condizione può essere un'infezione della pelle indotta dalla gravidanza o una forma di peggio di psoriasi pustolosa fatta di gravidanza in donne con una storia di psoriasi. Gli esperti non hanno deciso se i herpetiformis di impetigo provoca danni al feto, ma alcuni credono che aumenta il rischio di insufficienza placentare e feto nato morto. Donne incinte con questo disordine dovrebbero pertanto essere trattate aggressivamente e attentamente monitorate. I herpetiformis di Impetigo è trattato con corticosteroidi ad alta resistenza crema, seguita dalla stessa crema in una resistenza inferiore, non appena l'eruzione è sotto controllo.

Prurigo della gravidanza

Prurigo si verifica in 1 su 300 gravidanze. L'eruzione cutanea è caratterizzata da piccoli dossi pruriti che potrebbero essere simile a punture di insetti. Sono probabili accadere dovunque sulla pelle. La causa della condizione è sconosciuta, ma non sembra causare alcun danno materno o feto. Nessun trattamento è necessario diverso da bagni di farina d'avena e gel di aloe vera. Tuttavia, se il prurito è troppo intenso, delicato antistaminici o crema di corticosteroidi può essere utilizzato.

Herpes gestazionale

Herpes gestazionale, noto come herpes gestationis, è un sintomo di una malattia autoimmune che colpisce 1 in 50.000 gravidanze. I sintomi includono bolle rossi, pruriti intorno al tasto di pancia o sulle braccia e gambe. Herpes gestazionale di solito si verifica durante il secondo o terzo trimestre di gravidanza ma possono persistere fino a 6 settimane dopo la consegna. Come con altri disordini autoimmuni, questa condizione è causata dagli anticorpi del corpo attacca se stesso. Dei neonati nati da madri con herpes gestazionale, 5 per cento al 10 per cento sono nato con una sorta di eruzione cutanea. La circostanza è trattata con antistaminici orali o con i corticosteroidi d'attuali o orali.

Folliculitis pruritic

Rash da folliculitis pruritic può verificarsi nel secondo o terzo trimestre della gravidanza. L'eruzione cutanea è costituito da papule rossastre e pustole nei follicoli piliferi sull'addome, braccia, schiena e torace. Non ci sembra essere un pericolo per il feto da questa eruzione. Il trattamento comprende la crema del corticosteroide o il perossido di benzoile e fototerapia UVB.