Utilizzando antisettici nelle ferite Acute

December 26

Utilizzando antisettici nelle ferite Acute

Che hai tagliato la mano o il vostro bambino ha raschiato il suo ginocchio. Queste sono ferite acute. Quando possibile, dovrebbero essere puliti e trattati immediatamente con un antisettico per prevenire l'infezione. Il libro di testo farmacologia per assistenza infermieristica include informazioni su molti degli antisettici comuni della pelle. Tuttavia, se la ferita mostra segni di infezione, si prega consultare un medico subito.

Sapone

Utilizzando antisettici nelle ferite Acute

Tutto il sapone pulisce, ma sapone antibatterico è un antisettico lieve così come un detergente. Lavare le proprie mani prima. Poi lavare l'intera area della ferita per impedire nelle vicinanze di batteri della pelle di contaminare la ferita. Sciacquare abbondantemente con pulito acqua o 0,9% soluzione salina sterile, che è più facile per la pelle danneggiata. Mantenere sempre una ferita pulita fino a quando non è possibile coprire correttamente.

Alcol

L'alcol è un buon antisettico, ma dannosa ai tessuti. Una soluzione di alcol etilico o isopropilico del 70 per cento ucciderà i germi ed è ideale per la pulizia intorno a una ferita. Sarà pungere se ottiene nella ferita. Mano disinfettante gel, spray o salviette possono essere utilizzati in questo modo anche.

Amamelide

Utilizzando antisettici nelle ferite Acute

Witch hazel ha alcuni contenuti di alcool, ma non abbastanza per essere considerato un vero antisettico. Pulisce la pelle, e secondo la Professional manuale di complementari & Alternative Medicine, aiuta a fermare l'emorragia e ridurre il gonfiore. Può essere applicato con un batuffolo di cotone che rimane sulla pelle come un impacco, se lo si desidera.

Perossido di idrogeno

Utilizzando antisettici nelle ferite Acute

In realtà, perossido di idrogeno danneggia tessuti e ritarda la guarigione. Esso non è più considerato una pelle antisettico, ma può essere utilizzato per rimuovere i detriti dalle ferite profonde o sporche. Lavare le ferite profonde o sporche con sapone e sciacquare bene con acqua o soluzione fisiologica sterile, se disponibile. Utilizzare perossido se acqua pulita non è disponibile. Follow-up con un antisettico.

Cloruro di benzetonio

Utilizzando antisettici nelle ferite Acute

Cloruro di benzetonio è venduto con nomi commerciali diversi, tra cui salanine, BZT e diapp. Essa ha dimostrato di essere efficace contro batteri stafilococco, compresi Staphylococcus aureus meticillino-resistente o MRSA. La FDA indica che il cloruro di benzetonio dovrebbe essere usato in quantità limitata e non è raccomandato per saponi antibatterici e lavaggi del corpo.

Cloruro di benzalconio

Utilizzando antisettici nelle ferite Acute

Strofinate il benzalconio cloruro possono essere nel vostro kit di pronto soccorso. Esso è il prodotto più sicuro da usare intorno agli occhi, ma non dovrebbe essere consentito di ottenere negli occhi. C'è un rischio di diventare allergici ad esso con l'uso prolungato.

Povidone iodio

Utilizzando antisettici nelle ferite Acute

Povidone iodio è un antisettico sicuro ed efficace per quasi tutti, ma non deve essere utilizzato se c'è un'allergia a iodio o frutti di mare. È dipinto su con un batuffolo di cotone o un tampone pre-impregnato. È disponibile in farmacia in forma liquida come pure i tamponi o pastiglie. Povidone iodio tingere la pelle e può macchiare il tessuto.

Clorexidina gluconato

Utilizzando antisettici nelle ferite Acute

Clorexidina gluconato è considerato una pelle sicura ed altamente efficace antisettico. Non deve essere consentito di inserire le orecchie come possono danneggiare l'udito. In caso contrario può essere applicato liberalmente la ferita e la zona circostante e lasciato asciugare sulla pelle. Ha un azione antibatterica residua, quindi nuovi batteri non crescerà in o intorno alla ferita per fino a sei ore. Questo prodotto è disponibile in diverse marche e forme presso tutte le farmacie.