5 modi per trattare l'artrite reumatoide naturalmente

March 2

Andare su un veloce

Il digiuno è una delle prime cose che molti medici di salute naturale suggeriscono ai pazienti con l'artrite reumatoide. Non mangiare affatto spesso si traduce in una riduzione significativa dei sintomi, compreso dolore, gonfiore e infiammazione. Durante il digiuno, che solitamente dura da 3 giorni a 1 settimana, potrai bere molta acqua e ottenere un sacco di riposo. Persone il digiuno succo può andare fino a 2 settimane senza cibo solido. Basta assicurarsi che il succo è fresco e biologico. Tuttavia, non dovrebbe mai veloce a meno che non sei sotto la supervisione di un medico, dato che alcune persone hanno condizioni di base che li rendono incapaci di digiunare in modo sicuro.

Provare una dieta di eliminazione

Molte persone con artrite trovano che sono sensibili a determinati alimenti. Quando mangiano questi alimenti, peggiorano i loro sintomi di artrite reumatoide. Per determinare se si dispone di eventuali intolleranze alimentari che possono essere causa sofferenze e dolori, cerca di ricordare cosa hai mangiato nelle ore prima di un attacco di artrite cattiva. Eliminare quel cibo dalla vostra dieta per 2 settimane. Se si verifica un flareup dei sintomi nuovamente dopo si reintrodurre alla vostra dieta, rimuoverlo definitivamente dall'elenco dei cibi che mangiamo.

Non mangiare alimenti infiammatori

Alcuni alimenti promuovono l'infiammazione, che sicuramente si desidera evitare se avete l'artrite reumatoide. Prodotti lattiero-caseari sono fra i peggiori trasgressori in questa categoria. Zucchero, oli idrogenati, farina bianca e cibi fritti tutti contribuiscono ad infiammazione nel corpo. Invece, mangiare alimenti anti-infiammatori, come salmone, olio d'oliva, mirtilli, zenzero e aglio.

Prendere Myristoleate cetilico

Myristoleate cetilico è un acido grasso che si trova naturalmente in alcuni alimenti. Quando viene estratta e assunto per via orale per almeno 2 mesi, ha dimostrato per interrompere il processo di malattia dell'artrite reumatoide in alcune persone. Myristoleate cetilico è stato scoperto quando e ' stato notato che i topi albini non ottengono l'artrite reumatoide. Naturalmente alti livelli di myristoleate cetilico in questi topi sono stati trovati per essere il fattore protettivo.

Delle urine può aiutare

Molte persone hanno scoperto che i loro sintomi di artrite reumatoide erano riusciti o anche curati tramite la terapia dell'urina. Suona orribile, ma in realtà non è. L'urina è un potente modulatore del sistema immunitario, e bere il tuo può correggere gli squilibri nel sistema immunitario che hanno indotto ad attaccare le articolazioni. Un tipico protocollo per la terapia delle urine è quello di mettere una goccia la prima urina del mattino in un bicchiere pieno d'acqua e berlo. Ogni giorno, aumentare il numero di gocce di urina da cinque a 10, fino a quando non stai bevendo 1 a 2 once di urina ogni giorno. Alcune persone sono in grado di aumentare la quantità di urina che bevono più rapidamente rispetto a questo, come i loro sensi regolano facilmente per accettare il gusto e l'odore di esso.

Una volta che hai raggiunto 1 a 2 once di urina, prendete nota di come sentono le articolazioni. Poiché è Impossibile overdose di urina, si può aumentare la dose a quel punto se non ti senti meglio ancora. Continuare ad aumentare la dose fino a notare un miglioramento nella sintomatologia e quindi continuare ad assumere quella dose di urina ogni giorno per il resto della tua vita.