Erbe per aiutare la perdita di memoria di ripristino

December 31

Erbe per aiutare la perdita di memoria di ripristino

Erbe e integratori stanno guadagnando più accettazione nella società tradizionale dopo secoli di uso in Cina e in altre culture asiatiche, secondo il centro medico dell'Università del Maryland. Erbe possono aiutare ad alleviare lo stress e il dolore fisico e possono anche migliorare la memoria. Queste erbe sono sostanze naturali che possono essere assunto con cibo o bevande, e molti individui credono che possono aiutare notevolmente la funzione di memoria.

Estratto di Gingko Biloba

Questo è probabilmente l'erba superiore quando si tratta di migliorare la memoria e superare la perdita di memoria. Gingko biloba migliorerà il flusso di sangue, e che comprende il sangue che scorre al vostro cervello, che consentirà la tua memoria per funzionare in modo molto più efficace. Gingko biloba può essere assunto in forma di pillola, o fino a terra e spruzzato sul cibo o in una bevanda. Può richiedere da due a quattro mesi per gingko biloba ad avere un notevole impatto sulla memoria, e deve essere preso in una grande dose quotidiana di tra 120 e 240 mg. Secondo il centro medico dell'Università del Maryland, diversi studi hanno dimostrato che l'Estratto di gingko biloba EGb 761 ha avuto un impatto positivo sui pazienti di Alzheimer e la demenza.

Rosmarino

Spesso utilizzato in cucina, rosmarino migliora anche il flusso di sangue al cervello. Aiuta a stimolare il cervello, e che dovrebbe aiutare la memoria. Rosmarino aiuterà anche a persone che soffrono di frequenti mal di testa.

Ginseng

Mentre questa erba è conosciuta principalmente per il miglioramento generale energia-- soprattutto per gli anziani..--anche aiuta coloro che stanno cercando di migliorare la loro memoria. Ginseng può essere assunto in molte forme, ma quando prese come un tè, può anche aiutare a ripristinare la perdita di memoria.