È un alto dosaggio di Ginkgo Biloba cassaforte?

February 2

È un alto dosaggio di Ginkgo Biloba cassaforte?

Ginkgo biloba è uno degli integratori a base di erbe più comuni negli Stati Uniti. Disponibile in capsule, polveri, tinture, estratti o anche tè, ci sono un certo numero di modi di consumare l'erba. Anche se l'uso del ginkgo biloba è pensato che alleviare una serie di problemi di salute, assunzione di grandi dosi l'erba può rivelarsi pericoloso e portare allo sviluppo di effetti collaterali.

Benefici proposti del Ginkgo

I supplementi Cosuming ginkgo biloba è pensato per avere una serie di effetti benefici nel vostro corpo. La University of Maryland Medical Center indica che composti all'interno di ginkgo possono contribuire a migliorare il flusso di sangue nei pazienti affetti da claudicatio intermittens, aiutano a proteggere le retine da degenerazione maculare senile e contribuire a trattare il glaucoma. Inoltre, ginkgo biloba potrebbe contribuire ad aumentare la tua abilità cognitive e la memoria, anche se ulteriore ricerca è richiesta per confermare il suo ruolo nel funzionamento cognitivo.

Complicazioni

Nonostante i suoi potenziali benefici, l'assunzione di integratori di ginkgo biloba - particolarmente grandi dosi del supplemento - può causare complicazioni in alcuni individui. Le donne incinte non dovrebbero consumare integratori di ginkgo che conduce fino al parto, dato che il supplemento può aumentare il sanguinamento durante il parto, spiega MedlinePlus. Donne che allattano dovrebbero anche astenersi dall'assumere il supplemento, come i composti in ginkgo possono dimostrare insafe per un neonato. Se si soffre di disturbi emorragici, convulsioni o diabete, non si dovrebbe consumare del ginkgo biloba.

Interazioni farmacologiche

Prendendo una grande dose di ginkgo biloba può anche causare pericolosi effetti collaterali se si prende il farmaco di prescrizione. Composti all'interno di ginkgo possono ridurre l'efficacia dei farmaci sequestro e aumentare l'efficacia del sangue assottigliamento farmaci, antidepressivi e farmaci di alta pressione sanguigna, secondo il centro medico dell'Università del Maryland. Può anche interagire con il diabete o i farmaci diuretici. Di conseguenza, la combinazione di ginkgo biloba con prodotti farmaceutici può portare a gravi effetti collaterali, soprattutto se si prende una grande dose di erba. Mai prendere ginkgo senza prima parlarne con il medico e divulgare qualsiasi uso di supplemento prima di prendere il farmaco di prescrizione.

Assunzioni raccomandate

Anche se non soffrono di condizioni interessate di ginkgo e non prendere farmaci che interagiscono con il ginkgo biloba, non si dovrebbero consumare grandi dosi di erbe senza il permesso del medico. La University of Maryland Medical Center consiglia un dosaggio di mg 120-240 mg di ginkgo per il trattamento di claudication intermittente e i dosaggi di mg 120 per contribuire ad aumentare la funzione di memoria in individui in buona salute. Tuttavia, si dovrebbe sempre consultare un medico per determinare un dosaggio adeguato di erbe in base alle esigenze per aiutare a prevenire gli effetti collaterali del ginkgo sovra-consumo.