Sintomi comuni per una sostituzione dell'anca

May 2

Sintomi comuni per una sostituzione dell'anca

Intervento chirurgico di sostituzione dell'anca, anche chiamato arthroplasty totale dell'anca, è più comunemente eseguita su pazienti con dolore all'anca a causa di osteoartrite o lesioni, secondo l'Accademia americana dei chirurghi ortopedici. Il chirurgo può utilizzare un approccio tradizionale attraverso un'incisione singola, relativamente grande, o un approccio mini-invasivo attraverso uno o due piccole incisioni. In entrambi gli approcci, il chirurgo rimuove il giunto malato e lo sostituisce con un impianto artificiale o protesi in metallo o ceramica, secondo la Mayo Clinic. Presa di bacino, inoltre, viene sostituita con uno in plastica, metallo o ceramica.

Danno articolare

Protesi d'anca vengono eseguite corretta danni all'articolazione dell'anca come testimoniano i risultati positivi sui raggi x, MRI - imaging a risonanza magnetica..--o CT, esplorazioni di tomografia computata anche conosciuto come, secondo la Mayo Clinic. Pazienti con osteoartrite possono mostrare perdita di cartilagine spazio nella presa dell'anca, "osso su osso" aspetto, ossa fragili, speroni ossei o cisti ossee che limitano la qualità della vita del paziente. Altre condizioni che distruggono l'articolazione dell'anca includono osteonecrosi - perdita del rifornimento di anima per la testa del femore..--così come l'infezione, le anomalie inerenti allo sviluppo, l'artrite reumatoide o lesioni.

Dolore

I pazienti che non possono tollerare farmaci anti-infiammatori o solfato di glucosamina, o il cui dolore non è alleviato da farmaci, terapia fisica e ridotta attività possono beneficiare di chirurgia sostitutiva dell'anca. Dolore all'anca è noioso e dolorante e può essere costante o intermittente. Esso può essere sentito nella coscia, natica, al ginocchio o all'inguine pure come l'anca. Attività lo rende peggiore, e si può tenere il paziente sveglio tutta la notte, secondo la Mayo Clinic. Sostituzione dell'anca può alleviare il dolore del paziente e migliorare la qualità della vita. Tuttavia, il dolore restituisce quando l'articolazione artificiale alla fine logora, che richiedono una seconda operazione per sostituire il giunto.

Perdita di funzione

Dolore e rigidità nell'anca limita la capacità del paziente di eseguire le sue consuete attività quotidiane, tra cui piegatura, legatura dei pattini, a piedi, salire le scale, medicazione, ritagliare le unghie dei piedi e passando da una posizione seduta, secondo l'AAOS. In un primo momento, terapia fisica o usando un bastone può contribuire a migliorare la mobilità. Tuttavia, l'immobilità aumenta col passa del tempo e il paziente è costretto a interrompere le attività che una volta ha goduto o deve fare per rimanere indipendente. Sostituzione dell'anca può ripristinare gamma-de-movimento e mobilità al giunto affinché la maggior parte delle attività può essere ripresa. Tuttavia, sport ad alto impatto, esecuzione e attività che richiedono la flessione dell'anca oltre 90 gradi sono off-limits.